none_o


Collegandoci ad un precedente pubblicato sulla Voce nell’ottobre 2017, riguardante la casa che ospitò a Marina di Vecchiano, i marinai incursori della X Mas, casa e annesso che versano nel più grande totale abbandono ormai da moltissimi anni, senza che nessuno faccia qualcosa, vorremmo riproporre una domanda, tenendo di conto di una serie di fatti noti ed acclarati.

Negli ultimi tempi, quando ancora le restrizioni non .....
Se il governo non prende la guida totale delle vaccinazioni .....
. . . del Socialcomunismo🤔 alla sanfredianese😎🧐🤓🙃😂 .....
Qualcuno era Comunista perché Berlinguer era una brava .....
VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


2 associazioni che vedono le donne protagoniste di molte iniziative e attività, in modo discreto e silenzioso. Un'operosità importante per tanti in maniera diretta, e indirettamente per tutta la comunità, perchè la loro presenza è un monito importante per tutti a non girare la testa e a non restare indifferenti. 

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


E’ compito di tutti battersi per salvare l'ambiente e rendere la terra un posto migliore per le generazioni future.

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


«Nemo Separet Quod Musica Conjunxit» 
(Nessun separi ciò che la musica ha unito)

Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Alessandro Trocino
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
"Dante, una terzina per volta"
di Stefano Benedetti
none_a
Domenica 11 aprile ore 19.15
none_a
Libreria Civico 14, Marina di Pisa
none_a
RAI Storia, 5 aprile
none_a
"Bruno Pollacci fotografo"
none_a
Terza moglie del nonno dell'ex presidente
none_a
Migliarino Volley
none_a
Accordo di tre anni raggiunto con la società
none_a
Migliarino Volley
none_a
La forza di Elisa, l’avvocata-pugile
none_a
l accompagnai al suo portone
A passi lenti ed ingombranti
Senza quei baci ne un saluto
Già la sentivo più distante

Con nessun gesto né emozione
Il .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
Accesso consentito solo per motivi di salute, lavoro, necessità, asporto, attività sportiva individuale. Niente passeggiate né barbecue
Pasqua in zona rossa, le regole per San Rossore

1/4/2021 - 17:56

Pasqua in zona rossa, le regole per San Rossore


Accesso consentito solo per motivi di salute, lavoro, necessità, asporto, attività sportiva individuale. Niente passeggiate né barbecue

Pisa, 1 aprile 2021 – Come l’anno scorso, a causa del Covid sarà un weekend di Pasqua in zona rossa per la Tenuta di San Rossore. Non saranno possibili i consueti ritrovi per i barbecue e le passeggiate in compagnia, date le regole del DPCM per evitare assembramenti. Rimane possibile l’ingresso dalle 7.30 alle 19.30 dal Ponte alla Trombe, consegnando l’autocertificazione, solo per motivi di salute, lavoro, necessità, per il ritiro dell’asporto ove effettuato e per lo svolgimento dell’attività sportiva (footing, jogging e bicicletta) nella forma individuale e limitandosi alle direttrici Sterpaia – Cascine Vecchie – Cascine Nuove e Cascine Vecchie – Villa del Gombo fino al cartello di divieto di accesso. Non è invece possibile l’accesso dall’esterno per la semplice attività motoria (passeggiata) essendo questa consentita solo nei pressi della propria abitazione ed essendo le abitazioni esterne alla Tenuta distanti oltre 1 km. In accordo con il Sindaco di San Giuliano Terme, per garantire le attività economiche della Sterpaia se volessero fare asporto, è mantenuto chiuso l’accesso dal cancello del Marmo e possibile l’accesso alla zona esclusivamente dal ponte sul fiume Morto ed agli abitanti del Comune di Pisa.

Dalle 7.30 alle 22 le attività di ristorazione all’interno della Tenuta possono continuare a lavorare per la vendita da asporto e la consegna a domicilio: per l’asporto l’ingresso e la permanenza dei clienti nei locali è consentita per il tempo strettamente necessario al ritiro. L’accesso in moto con più di una persona è consentito se i passeggeri sono conviventi. È consentito l’accesso di automobili con più passeggeri non conviventi se questi indossano la mascherina e sono distanziati (davanti il solo guidatore e al massimo due passeggeri per ciascuna fila di sedili posteriori). Si ricorda che in caso di codice rosso nei giorni di apertura delle scuole di Cascine Nuove, il cancello della Punta è aperto in orario 8.30-9.30 e 15-16 dal lunedì al venerdì.

Rimane sempre garantito l’accesso ai residenti nella Tenuta di San Rossore, al personale dell’Ente Parco, al personale per la cura ed accudimento delle colonie feline autorizzate, alle forze dell’ordine (in particolare a quanti assegnati alla Caserma Carabinieri Cinofili, alla Caserma carabinieri Forestali nonché alla Caserma degli Incursori), ai mezzi di emergenza e ai proprietari, detentori ed allenatori professionisti di cavalli per le attività di accudimento e movimentazione, per garantire il benessere degli animali.



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri