none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Associazione culturale Pont' A serchio.
Vedi - docufilm “Pontasserchio la nostra fiera” per la regia di Luca Fruzzetti.

27/4/2021 - 17:19

C'è stato fermento a Pontasserchio domenica sera poco prima delle 21,00. Stava per essere proiettato in prima assoluta il docufilm “Pontasserchio la nostra fiera” per la regia di Luca Fruzzetti.   E' stata un'idea nata all'interno del Consiglio dell'Associazione culturale Pont' A serchio. In questo periodo Pontasserchio sarebbe stata animata dall'Agrifiera e proprio il 25 aprile è sempre stato il giorno di maggior afflusso con più di ventimila persone.

Non potendo fare la fiera è stato fatto un film come recita la locandina di promozione dell'evento. E' stato un successo oltre le aspettative e molte persone fino all'ultimo hanno chiesto come collegarsi. Veramente un bel cortometraggio che Fruzzetti che fa parte dell'associazione pontasserchiese ha saputo montare con efficacia in un susseguirsi di testimonianze accattivanti, raccontate da gente del posto, con immagini che richiamavano al vecchio rito della fiera: la torta co' bischeri originaria di Pontasserchio. Riprese di qualità all'interno della chiesa di San Michele Arcangelo che fa da sfondo alla borgata del paese.

Don Marco ai margini del presbiterio ha fatto richiamo al miracolo del Santissimo Crocifisso che si festeggia il 28 aprile anticamente unico giorno della fiera con il mercato del bestiame, con i mentoni e le collane di nocciole per le bambine.  Il privilegio della testimonianza della pittrice “Gavia” pseudonimo di Paola Pasqualetti ha arricchito il filmato.

Il 28 aprile una conferenza online dell'associazione suggellerà il risultato eclatante del filmato e come ha detto Elisabetta Chericoni “gli vogliamo bene alla fiera”.
Di seguito il link con il cortometraggio per chi non lo avesse ancora visto
 

/p>
Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri