none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
. . . non siamo sui canali Mediaset del dopodesinare .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Domenica 16 maggio 6° Penna Trail Run Corsa nazionale dei Monti Pisani. Organizzato dalla Podistica Rossini

12/5/2021 - 16:41

Domenica 16 maggio 6° Penna Trail Run Corsa nazionale dei Monti Pisani. Organizzato dalla Podistica Rossini
 
 
Correre rende liberi, mai come quest'anno questo slogan è così attuale. In questa difficile fase della pandemia che ha rallentato o eliminato tanti progetti, la Podistica Rossini non demorde e rilancia. Per domenica 16 maggio è stata organizzato il 6° Penna trail con la classica distanza di 33 Km.

Fa parte del calendario nazionale UISP. Il Presidente Federico Mataresi aveva dovuto rinunciare ad organizzarla nel mese di febbraio Quest'anno una assoluta novità, la corsa raddoppia. Seguendo il motto consolidato del Presidente “ Il Penna trail è di tutti ma non per tutti”, per le sue evidenti difficoltà, l'attivo ed efficace consiglio della podistica ha voluto agevolare le adesioni proponendo una seconda corsa di 19 chilometri. La partenza per entrambe le corse è prevista dagli ex impianti sportivi di Molina di Quosa, chiusi da anni. Alle ore 9.00 la partenza del Penna Trail run con 1700 metri di dislivello, alle 9,30 il Penna Trail short. Il numero massimo è di 200 iscritti per un problema di assembramento. Per seguire il protocollo sanitario ben 3000 bottigliette di acqua minerale invaderanno i vari punti ristoro.

All'arrivo non avendo la possibilità di  rifocillarsi come gli  anni scorsi verranno distribuiti pacchi confezionati contenenti prodotti rigorosamente chiusi. Non mancheranno però le emozioni lungo il percorso (Quattro venti, sacrario della Romagna) e il godimento di un meraviglioso panorama  una volta raggiunta la cima del Monte Penna.

All'arrivo al Circolo Arci 90 di Pappiana gli organizzatori nel pacco gara hanno messo una simpatica maglia che ricorda la corsa.

Verranno premiati i cinque gruppi più numerosi oltre ai migliori classificati per genere e età. Per le iscrizioni rivolgersi al Circolo ARCI 90 di Pappiana.

Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri