none_o

Passaporto verde: anche il nome dovrebbe far riflettere e rassicurare. Il verde è il colore delle possibilità, del benvenuto, dell’accoglienza, della tolleranza e della salute. Rifiutarlo sembra da sciocchi, da sprovveduti, da fuori dal mondo reale, forse anche da manipolati, da chi mette in questo rifiuto, in questa protesta, molto di più di quello che in effetti ci dovrebbe essere. Alla base, forse, una buona dose di ideologia per essere sempre contro, contro il sistema....

Siamo stati chiusi in casa e per disposizione governativa .....
Quelli che lei chiama ignoranti irresponsabili sono .....
. . . . . . . . . . . . Anche il codice della strada .....
Abbiamo vinto contro malattie terribili come il vaiolo .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Pisa, 11 novembre
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
no vax? Portateli a visitare un reparto"
none_a
Pisa, 15 e 17 ottobre
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
none_o
Ricordi: MAGGIO MIGLIARINESE 2005

16/5/2021 - 8:18


A distanza di qualche anno fa piacere ricordare quella grande e partecipata iniziativa che fu il Maggio Migliarinese e rivedere le immagini di un tempo che sembra molto lontano.Pochi volontari con modeste risorse economiche ma tanto entusiasmo, voglia di fare e partecipare alla vita sociale comune riuscirono a portare ad un piccolo paese come Migliarino, frazione e nemmeno comune quindi senza alcun aiuto pubblico se non la tacita approvazione dell’Amministrazione, una serie di eventi e di spettacoli mai visti in una così piccola comunità.

 

Il primo anno organizzato, dopo qualche tentativo con molti sforzi e qualche successo, fu il 2005, quando la partecipazione delle varie Associazioni fu finalmente attiva e il programma di attività ed eventi fu molto ricca. Impossibile elencare tutto quello che fu organizzato in quell’anno per cui ci limitiamo a pubblicare alcune foto esplicative di tutto quello che avvenne in quell’anno, il primo vero e proprio Maggio Migliarinese.

 

Il video pubblicato alla fine, sia pure di scarsa qualità, suscita due tipi di emozioni.La prima è una grande nostalgia per quegli anni liberi da ogni costrizione di comportamento e di cui non ci rendevamo nemmeno conto, la seconda è il rimpianto di non aver saputo o potuto continuare con questa tradizione del Maggio che aveva una grande valenza sociale e vedeva una partecipazione straordinaria di cittadini uniti nell’ intento, non secondario, di rinsaldare quel senso di comunità che sembra sempre più un ricordo del passato.

 

Nel video compaiono molti bambini ormai giovani ragazzi e ragazze e qualche compaesano purtroppo scomparso. Fa piacere vederli di nuovo anche se nella nostra mente non sono mai scomparsi ma sono rimasti sempre testimonianze piacevoli della nostra vita di paese. Una tipo di vita sociale che sembra sempre più lontana.

P.G_

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri