none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
di Renzo Moschini
Al litorale pisano-livornese serve il parco

31/5/2021 - 12:30

Che al sindaco di Viareggio il parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli stia sullo stomaco è noto, salvo naturalmente non faccia i suoi comodi altrimenti lui se ne va, come ha ripetuto anche pochi giorni fa.  Insomma anche questa  volta lui vuole un presidente ‘amico’, che abbia o meno le competenze a lui non interessa.

A noi si.

E lo avevamo già detto e chiaramente motivato  in un incontro alla Leopolda lo scorso settembre durante la campagna elettorale regionale. Se le passate presidenze del parco proventi dalla Versilia avevano giustamente contribuito a rafforzarne la presenza nel parco nella sua componente settentrionale, ora di questo ha bisogno il parco sul versante del litorale pisano-livornese.

Il nuovo presidente e il nuovo consiglio del parco dovranno provvedervi, e noi siamo disponibili a dar loro una mano.
Ritengo che dovremo farlo innanzi tutto promuovendo un incontro pubblico a Marina di Pisa per ricordare gli impegni assunti che  non tutti sembrano aver chiaramente presenti.

Fonte: Renzo Moschini
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri