none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
di Fabrizio Grossi, ex candidato Sindaco di Vecchiano
PD – QUESTIONE MORALE E POLITICA

6/6/2021 - 22:28

PD – QUESTIONE MORALE E POLITICA
 
Dopo le Banche (Etruria e MPS ecc.) e la Sanità (Siena e Massa) l’Affaire rifiuti tossici nella zona del cuoio fa crollare definitivamente il mito del buon governo del PD in Toscana e nella nostra Provincia in particolare.
Quello che emerge con chiarezza è che, insieme al mito, sono crollati due pilastri della politica pidiessina su cui si sono fondati decenni di potere come:
·        La Diversità morale;
·        Una avanzata coscienza ambientalista.
Adesso i cittadini hanno perfettamente capito che si trattava solo di autocertificazioni dimostratesi false e menzognere.
Per anni si è parlato di una fantasiosa ed improbabile “Toscana Felix”, dove tutto era giusto e perfetto solo perché, come ci ha insegnato Indro Montanelli, la sinistra vince sempre nell’immediato “La Guerra delle parole” salvo poi essere sconfitta nel tempo dalla realtà e dalla storia.
Dopo la vittoria nella guerra delle parole il PD ha instaurato, come in una catena di montaggio, un “Regime di verità” ideologica e dogmatica, dettata solo dalla ragion di partito.
Quello che è grave in democrazia è che le istituzioni, i suoi rappresentanti, i suoi dipendenti, le categorie economiche e le libere professioni si siamo piegate per calcolo, opportunismo e tornaconto ad una professione di fede.
In sintesi il PD non ha governato il territorio ma ha regnato, relegando i cittadini ad un ruolo di sudditi.
Ma come sempre la Storia ci insegna che tutti i Regni, anche i più stabili e duraturi,  vanno incontro ad una deriva politica prima e ad un degrado economico, sociale ed etico poi.
E’ evidente che esiste un’insanabile crisi politica e morale che travaglia il PD ad ogni livello.
Per la prima volta dall’Unità d’Italia i segretari politici abbandonano il loro partito sbattendo la porta: Occhetto, D’Alema, Bersani, Renzi o finiscono in esili dorati leader come Prodi, Amato, Rutelli e Veltroni.
Ma il travaglio maggiore è quello morale, evidenziato da Zingaretti, Bersani, Chiti e soprattutto dalla Presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi che da anni denuncia certe “Liaisons dangereuses”.
L’imbarazzo del partito è totale, testimoniato dall’assenza di autocritica, di dibattito, di analisi e di prospettiva, siamo di fronte, come sempre, ad un silenzio assordante!!!
 

Fonte: Fabrizio Grossi
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

11/6/2021 - 11:43

AUTORE:
Classe 55

Una bella disamina,ma mi domando se vi siete sentiti sudditi come mai non vi siete mai ribellati. Forse avete vissuto male nella "Toscana Felix"? Ne avevate la possibilità con le ultime regionali, ma avete sbagliato candidata,un'arrivista della politica e nient'altro,come la Bergonzoni in Emilia. Il treno passa e va preso al volo come a Vecchiano 5 anni fa,e adesso mi sa che è tardi.

10/6/2021 - 16:19

AUTORE:
..................

Caro Fabrizio, non sono mai stato nel PD, ma quello che racconti, succede in tutte le realtà politiche del nostro paese. Pensa alla tua parte politica che è corrotta a tutti i livelli in molte parti del nostro paese e per piacere lascia stare la questione morale!! Morale della favola la politica andrebbe riformata tutta da qualunque parte. Ma una volta non eri repubblicano? E non facevate governi di centro-sinistra?

ndr mancando nome e titolo i post vanno in cancellazione; per poterla passare abbiamo aggiunto questi puntini
red 2