none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
di Umberto Mosso
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
San Giuliano Terme
Via ai lavori per la torre faro sulla rotatoria di Orzignano

4/7/2021 - 11:42



L'ultima puntata era andata "in onda" lo scorso gennaio: il Comune era pronto con il progetto di illuminazione della nuova torre faro nella rotatoria di Orzignano, si attendeva da Vodafone una risposta sul via ai lavori per la costruzione dell'antenna e della relativa illuminazione, che spettavano proprio alla compagnia telefonica in virtù della concessione rilasciata.

La situazione si è sbloccata e dal 14 giugno la Vodafone ha avviato i lavori per la realizzazione dell'antenna per telefonia mobile sulla rotatoria e della relativa illuminazione pubblica.

L'installazione è stata autorizzata dal Comune e prevede la contestuale realizzazione sempre da parte della compagnia telefonica di un impianto di illuminazione pubblica su progetto approvato dal Comune stesso.
I dettagli.
Il raggio della rotatoria oggetto dell'intervento misura 17,5 metri, mentre l'altezza della torre arriva a 37.

Oltre alle antenne e alle parabole di Vodafone e Tim vari apparati da installare delle relative compagnie telefoniche, c'è l'impianto di pubblica illuminazione inserito nella concessione, che è posta a circa 26 metri d'altezza.

Questo impianto è fissato con un anello in acciaio dotato di 5 fari di tipo "omnistar" a led.


"Aumentiamo la sicurezza di un incrocio molto attraversato e soprattutto oggetto di svariate segnalazioni da parte dei cittadini - osserva il sindaco Sergio Di Maio -. Non abbiamo mai nascosto la necessità di dotare di illuminazione quella rotatoria su via Di Vittorio tra la frazione capoluogo e Orzignano.

Ma, come ricordo spesso, un comune si muove per atti e questo intervento, oltre a migliorare la connettività, completa la messa in sicurezza dal punto di vista dell'illuminazione di quella specifica porzione del territorio, dal momento che avevamo installato un punto luce anche all'incrocio successivo direzione SS12 sul lungomonte e un semaforo pedonale a chiamata nel cuore di Orzignano, in un luogo molto rischioso in particolare per i pedoni.

Non solo, ricordiamo un altro intervento simile portato a termine nei mesi scorsi, la torre faro sulla rotatoria Caduti di Nassirya ai Praticelli (Ghezzano), mentre ne è prevista una anche sulla rotatoria Caduti di Kindu, proprio dall'altra parte di via Giovannini".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri