none_o


All'interno di questa rubrica abbiamo sempre ospitato temi non di attualità, bensì legati alla storia, storia sociale, politica, ambientale e storia di ricordi del nostro territorio. Ora vorremmo estendere la visuale storica, impegnandoci in un obiettivo ambizioso: fornire un quadro generale della vita delle comunità rurali dell'800 nel comune di Vecchiano.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
La storia è una perfetta sconosciuta su questo forum, .....
. . . . . . . . . . . . condotta da Jader Jacobelli .....
. . . minacce e offese al di fuori degli anni "70, .....
. . . Enrico Letta che fan parte della stessa maggioranza .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
A NODICA-Piazza Enzo Ferrari: Sabato dalle 9.00 alle 19.00
none_a
Un Cuore per Vecchiano
none_a
Insieme per Vecchiano
Filettole, 19 settembre
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
pubblicazione Candidati
none_a
di EROS CARLOPPI ( Presidente del C. D. Provinciale del PSI)
none_a
Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
Insieme per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
“Il Parlamento farà ciò che ritiene”: nello scontro con Franceschini tutta l’indipendenza di Draghi
none_a
Rifiuti, Mazzetti (FI)
none_a
di Ernesto Galli della Loggia
none_a
Di Salvatore Carollo
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordia del CEP, Gabella (Calci)
none_a
Metato
none_a
Il Bargellona si accontenta della Coppa Limiti
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
Vecchiano Civica Presenta i suoi candidati
Presentazione Stefano Dini

9/9/2021 - 12:20


Presentazione Stefano Dini

📌𝑉𝑒𝑐𝑐ℎ𝑖𝑎𝑛𝑜 𝐶𝑖𝑣𝑖𝑐𝑎 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑎 𝑖 𝑝𝑟𝑜𝑝𝑟𝑖 𝑐𝑎𝑛𝑑𝑖𝑑𝑎𝑡𝑖.

📌𝐼 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑖 𝑢𝑜𝑚𝑖𝑛𝑖 𝑒 𝑙𝑒 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑒 𝑑𝑜𝑛𝑛𝑒 𝑐𝑖 𝑜𝑓𝑓𝑟𝑜𝑛𝑜 𝑖𝑙 𝑙𝑜𝑟𝑜 𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑜 𝑒 𝑙𝑎 𝑙𝑜𝑟𝑜 𝑝𝑎𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑐𝑖𝑣𝑖𝑐𝑎

.📌𝑂𝑔𝑔𝑖 è 𝑙𝑎 𝑣𝑜𝑙𝑡𝑎 𝑑𝑖 𝑺𝒕𝒆𝒇𝒂𝒏𝒐 𝑫𝒊𝒏𝒊

🤜🦠🤛𝑀𝑖 𝑐ℎ𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑆𝑡𝑒𝑓𝑎𝑛𝑜 𝐷𝑖𝑛𝑖, ℎ𝑜 53 𝑎𝑛𝑛𝑖, 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑠𝑝𝑜𝑠𝑎𝑡𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑅𝑜𝑠𝑖𝑡𝑎 𝑒 𝑝𝑎𝑝à 𝑑𝑖 𝐹𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑎 𝑒 𝑀𝑎𝑟𝑡𝑖𝑛𝑎.

𝑀𝑖 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑎 𝑣𝑜𝑖 𝑐𝑜𝑛 𝑢𝑛 𝑔𝑟𝑎𝑧𝑖𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑖𝑡𝑡𝑎𝑑𝑖𝑛𝑎𝑛𝑧𝑎 𝑣𝑒𝑐𝑐ℎ𝑖𝑎𝑛𝑒𝑠𝑒: 𝑛𝑒𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝐶𝑜𝑛𝑢𝑛𝑒 𝑎𝑏𝑏𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑠𝑢𝑝𝑒𝑟𝑎𝑡𝑜 𝑖𝑙 60% 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑝𝑜𝑝𝑜𝑙𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑣𝑎𝑐𝑐𝑖𝑛𝑎𝑡𝑎, 𝑠𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑠𝑒𝑠𝑡𝑖 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑙𝑎𝑠𝑠𝑖𝑓𝑖𝑐𝑎 𝑑𝑒𝑖 𝐶𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖 𝑃𝑖𝑠𝑎𝑛𝑖, 𝑎𝑏𝑏𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑑𝑖𝑚𝑜𝑠𝑡𝑟𝑎𝑡𝑜 𝑢𝑛 𝑠𝑒𝑛𝑠𝑜 𝑐𝑖𝑣𝑖𝑐𝑜 𝑠𝑡𝑟𝑎𝑜𝑟𝑑𝑖𝑛𝑎𝑟𝑖𝑜 𝑑𝑎 𝑒𝑚𝑢𝑙𝑎𝑟𝑒. 𝐵𝑟𝑎𝑣𝑖 𝑖 𝑚𝑖𝑒𝑖 𝑐𝑜𝑛𝑐𝑖𝑡𝑡𝑎𝑑𝑖𝑛𝑖! 𝐵𝑟𝑎𝑣𝑖 𝑉𝑒𝑐𝑐ℎ𝑖𝑎𝑛𝑒𝑠𝑖!

𝑆𝑜𝑛𝑜 𝑖𝑛𝑓𝑒𝑟𝑚𝑖𝑒𝑟𝑒 𝑎𝑙 𝑟𝑒𝑝𝑎𝑟𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑚𝑎𝑙𝑎𝑡𝑡𝑖𝑒 𝑖𝑛𝑓𝑒𝑡𝑡𝑖𝑣𝑒 𝑑𝑖 𝐶𝑖𝑠𝑎𝑛𝑒𝑙𝑙𝑜 𝑑𝑖𝑟𝑒𝑡𝑡𝑜 𝑑𝑎𝑙 𝑙𝑢𝑚𝑖𝑛𝑎𝑟𝑒 𝑝𝑟𝑜𝑓 𝐹𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑜 𝑀𝑒𝑛𝑖𝑐ℎ𝑒𝑡𝑡𝑖, 𝑙𝑎 𝑚𝑖𝑎 𝑝𝑖ù 𝑐ℎ𝑒 𝑢𝑛𝑎 𝑝𝑟𝑜𝑓𝑒𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 è 𝑢𝑛𝑎 𝑣𝑜𝑐𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒, ℎ𝑜 𝑣𝑖𝑠𝑠𝑢𝑡𝑜 𝑖𝑙 𝑑𝑖𝑠𝑎𝑠𝑡𝑟𝑜 𝐴𝐼𝐷𝑆 𝑑𝑒𝑔𝑙𝑖 𝑎𝑛𝑛𝑖 ‘80/‘90 𝑒 𝑠𝑒𝑚𝑝𝑟𝑒 𝑖𝑛 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑎 𝑙𝑖𝑛𝑒𝑎 𝑝𝑒𝑟 𝑖𝑙 𝐶𝑜𝑣𝑖𝑑 19 ℎ𝑜 𝑐𝑒𝑟𝑐𝑎𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑚𝑖𝑜 𝑢𝑚𝑖𝑙𝑒 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑟𝑖𝑏𝑢𝑡𝑜 𝑎𝑡𝑡𝑟𝑎𝑣𝑒𝑟𝑠𝑜 𝑙’𝑎𝑠𝑠𝑖𝑠𝑡𝑒𝑛𝑧𝑎 𝑒 𝑙𝑎 𝑐𝑢𝑟𝑎 𝑖𝑛 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑔𝑟𝑎𝑣𝑒 𝑚𝑜𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑠𝑎𝑛𝑖𝑡𝑎𝑟𝑖𝑜.

 𝐻𝑜 𝑑𝑒𝑐𝑖𝑠𝑜 𝑑𝑖 𝑐𝑎𝑛𝑑𝑖𝑑𝑎𝑟𝑚𝑖 𝑐𝑜𝑛 𝑅𝑜𝑏𝑒𝑟𝑡𝑜 𝑆𝑏𝑟𝑎𝑔𝑖𝑎 𝑆𝑖𝑛𝑑𝑎𝑐𝑜 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑙𝑖𝑠𝑡𝑎 𝑉𝑒𝑐𝑐ℎ𝑖𝑎𝑛𝑜 𝐶𝑖𝑣𝑖𝑐𝑎 𝑝𝑒𝑟𝑐ℎé 𝑐𝑟𝑒𝑑𝑜 𝑓𝑒𝑟𝑚𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑛𝑒𝑙 𝑐𝑎𝑚𝑏𝑖𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑎 𝑙𝑖𝑠𝑡𝑎 𝑝𝑟𝑜𝑝𝑜𝑛𝑒. 

 𝐴 𝑣𝑜𝑖 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑖 𝑖𝑙 𝑚𝑖𝑜 𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑜, 𝑎𝑠𝑠𝑖𝑒𝑚𝑒 𝑝𝑜𝑠𝑠𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑐𝑎𝑚𝑏𝑖𝑎𝑟𝑒 𝑉𝑒𝑐𝑐ℎiano

https://www.vecchianocivica.it/stefano-dini/

Fonte: Angela Baldoni
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

15/9/2021 - 11:56

AUTORE:
Cittadina

Trovo veramente di basso livello, attaccare il sindaco e gli assessori comunali, per come si sono adoperati durante l'emergenza covid.
Forse, a qualche persona sola, ha fatto piacere la telefonata.
Sig. Luigi bisognerebbe imparare a pensare un po' più in grande e in certe situazioni a remare tutti dalla stessa parte ma, lo so, a criticare senza far niente è più semplice.
Buon voto.

12/9/2021 - 21:23

AUTORE:
Rolando Bartezozzi

Caro Luigi, la sua punteggiatura ricorda molto quella del nostro Stefano quando scrive alla Joyce: flusso d'impulso. O siete molto affini o l'autore è lo stesso.

11/9/2021 - 19:45

AUTORE:
Filettolese

Che non capiate la differenza tra il ruolo di un sindaco eletto e in carica e un aspirante consigliere è la dimostrazione di quanta poca dimestichezza avete con le istituzioni e con le basi della logica.

11/9/2021 - 17:27

AUTORE:
E-lettore

Chiedi a Massimiliano Angori, di farsi monaca del Sacro cuore di Gesù e siei arrivato.

C'è un incendio e lui è li a coordinare, un c'è punta acqua che scende dai rubinetti? e lui è li sul guasto della conduttura generale, c'è un ponte da aggiustare e lui è li, c'è una frana, un allagamento, un pericolo per la nostra incolumità e lui fa intervenire: prefettura, polizia e secondo me sbaglia, dovrebbe licenziare tutti e far tutto da se e così pagheremo meno tasse...e che noia andare dal dentista, dal medico...andiamo dal sindaco di turno e via...oimmena pero' che noia che barba che noia...

11/9/2021 - 15:23

AUTORE:
stefano dini

Carissimo concittadino Filettolino direi non vanitoso ma orgoglioso di ciò che faccio che ho fatto e che farò.Il nosto programma è leggibile e una gran parte è farina del mio sacco, poi può essere che non ti piaccia, questo però sarebbe un parlare dei contenuti e magari confrontarci, invece vedo con dispiacere che gli argomenti mancano a te, per la precisione mi chiamo STEFANO buona giornata compaesano

11/9/2021 - 15:16

AUTORE:
luigi

perlomeno lui il covid l'ha visto e se parliamo di strumentalizzazzioni e vanesio non lo batte nessuno Angori ha fatto centinaia di telefonate a tutti i positivi del nostro comune compreso me per dirci di cosa avevamo bisogno e che lui c'era mi faccia il piacere e poi si chiama Stefano quindi l'unico che ha cavalcato la pandemia è Angori sensa saperne nulla

11/9/2021 - 9:07

AUTORE:
Filettolese

Signor Daniele, sinceramente non capisco questo continuo ostentare ovunque la divisa da lavoro; capisco che in fase pandemica le persone più insicure e vanesie possano finire con l'identificarsi totalmente nella narrazione bellica dell'uomo al fronte, del milite che manda le cartoline dalla trincea, del gesto eroico. Ma un po' di ritegno santiddio, perché a passare dalla parte delle facili strumentalizzazioni e della retorica stucchevole sensa alcun senso del ridicolo a venirle in soccorso è un attimo.
È il consiglio comunale, appunto, mica una elezione RSU di lavoratori ospedalieri. Due parole su idee del territorio sarebbero state più opportune, ma evidentemente non ce le ha.

10/9/2021 - 14:32

AUTORE:
Andrea

niente da dire su di te ma poi mi dovrai spiegare cosa ci fai con quelli li chi te lo ha fatto fare un saluto