none_o

Come si fa a non voler lottare per la propria vita? È una domanda che si pongono gli stessi medici curanti negli ospedali di come si possa rischiare e affrontare la morte per un assurdo rispetto di un principio, di una propria e malsana idea.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Nell’ultima settimana, mentre alcuni giornali scrivevano .....
Uno dei problemi più seri di molti personaggi del .....
Colpa mia ehhh; mi sfugge il nesso che lega i 300 .....
1. Se leggi i bollettini ufficiali delle ASL il triste .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Cose del passato
L'oggetto misterioso/SOLUZIONE

19/9/2021 - 9:24

Non è difficile, basta guardare i particolari, qualcuno molto significativo.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

27/9/2021 - 9:44

AUTORE:
Autore

L'oggetto è uno dei primi apparecchi per areosol, a spirito (alcol)
Nella parte inferiore veniva messo lo spirito (si intravede lo stoppaccino) e nella parte superiore l'acqua.
Quando l'acqua entrava in ebollizione usciva con forza dal cannellino superiore (con tanto di regolazione) e tirava su, vaporizzandolo, il medicinale posizionato di sotto in un piccolo recipiente di vetro che manca.
Un primo tentativo di un rudimentale areosol che però ha tutte le caratteristiche per essere funzionate.


Perché l'alcol si chiama anche spirito?
Lo capirono gli ingegnosi chimici arabi,1200 anni fa, che lo separarono dall'acqua, meno volatile, per distillazione in un alambicco e lo chiamarono «lo spirito», al-kuhl, che fu latinizzato in alcol.

24/9/2021 - 7:06

AUTORE:
Briao

Un grappino in compagnia tutti i malanni porta via!

23/9/2021 - 18:42

AUTORE:
tribulus

Vaporizzatore generico.

23/9/2021 - 13:24

AUTORE:
Anonio

Una macchinetta del rame portatile o per fare il caffe?

20/9/2021 - 11:30

AUTORE:
Autore

Al funzionamento completo dell'oggetto manca solo un piccolo particolare, un elemento fondamentale per il suo utilizzo.

19/9/2021 - 19:20

AUTORE:
GigiDiTeglia

............ ce l'aveva er mi nonno e mi sembra che la usasse per misurare la gradazione del vino. Sbaglio? ........ GigiDiTeglia

19/9/2021 - 9:41

AUTORE:
Ippocrate

Sarà la macchina da clisteri, oggi ci vorrebbe il pullman!!!