none_o


Questa volta lo sguardo dello storico Gabbani si spinge molto più lontano dal solito, addirittura fino all'anno Mille, per raccontarci le complesse e appassionanti vicende del Castello e della Chiesa di Santa Maria, anche se i fatti maggiormente approfonditi sono quelli del 1800.Ancora una volta emerge prepotentemente la storia di questi luoghi e la sua ricchezza, secondo me non utilizzata adeguatamente sia nella fruibilità verso chi abita il territorio, sia per supportare uno sviluppo turistico ampiamente meritato per gli eccezionali contenuti, anche archeologici. 

. . . non mi angoscio, tranquillo. Smetto solo quando .....
Bada se io smetto, te smetti ar seguro, la indi per .....
Della tua liaison con la Moretti mi interessa il giusto, .....
. . . che era portavoce di Bersani, ho indirizzo .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
Pontasserchio, 30 settembre
Serata conclusiva di "Muse contemporanee e Note d'Arte" al Teatro Rossini
Musica e danza con le composizioni di Astor Piazzolla

28/9/2021 - 10:33


Giovedì 30 settembre, alle ore 21, presso il Teatro Rossini di Pontasserchio, si concluderà la terza edizione della rassegna "Muse contemporanee e Note d'Arte", organizzata dall'associazione Fanny Mendelssohn, con Sandra Landini direttrice artistica, in collaborazione con La Voce del Serchio, con il presidente Sandro Petri.

L'evento, che fa anche parte del cartellone del Settembre Sangiulianese, porterà in scena il fantastico ed effervescente tango di Astor Piazzolla, il più grande musicista e compositore argentino, nato nel 1921 da genitori italiani. 


Il suo nuevo tango, con vene jazzistiche, ha rigenerato il tango tradizionale, portandolo ad successo mondiale, attirandosi ovviamente le critiche dei puristi in patria. 


Ad eseguire le sue musiche a quattro mani sul pianoforte sarà il Duo Maclé.
Maclé, termine francese derivante dalla gemmologia, può indicare cristalli della stessa specie aventi orientamento differente, cristalli geminati a forma di stella. 

L’idea è quella di rappresentare la poliedrica musicalità e la versatilità delledue interpreti, sulla base delle specifiche e peculiari sensibilità artistiche,per la creazione dell’unicità nella fusione sonora e interpretativa.
Il Duo Maclé, Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi, si forma e perfeziona con Marcella Crudeli.
Accoglie nel proprio repertorio brani classici e si apre a ricerche stilistiche contemporanee.
Innumerevoli le sale, i teatri, gli auditorium di tutta Europa in cui si è esibito.

Il duo Maclé partecipa inoltre a progetti internazionali per la promozione della musica nuova, collaborando con compositori e interpreti europei.


A trasformarla invece visivamente in una danza dalle coreografie armoniche e all'unisono, sono i ballerini Walter Cardozo e Margarita Klurfan.
Lavorano insieme dal 2004 e da allora partecipano a moltissimi festival ed eventi di Tango Argentino.
Dal 2007 sono invitati dall’Orchestra “Tipica Marcucci” come ballerini per diverse rappresentazioni e assieme a Daniel Binelli e Eduardo Isaac presentano lo spettacolo “Tango and Friends".
Nel 2009 hanno partecipato al festival “Tango y Mas” interpretando i brani composti dal maestro Hector Ulisses Passarella.
Le loro ultime Tournee li ha portato a Dubai (Emirati Arabi), Singapore, Jakarta e Bali (Indonesia), Vietnam.


Il connubio musica-danza nel Tango è imprenscindibile. Va ricordato che tango è sia un genere musicale sia un ballo.


Di Astor Piazzolla verranno eseguiti diversi brani famosissimi:  Adiós nonino, La muerte del Angel, Introduccion al Angel Escualo, Fracanapa, Fuga y misterio, Tres minutos con la realidad, Allegro tangabile, Primavera porteña.


La Rassegna ha il sostegno di Fondazione Pisa e Unicoop Firenze, con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Pisa, dei Comuni di Pisa e San Giuliano Terme.

 

I posti disponibili sono esauriti, ma ci si può iscrivere alla lista d'attesa.

Occorre il green pass.

Per informazioni 
www.fannymendelssohn.eu 
Associazionefanny@gmail.com 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri