none_o



Orazio Riminaldi non è il mio pittore preferito. Dunque, credetemi: la decorazione della cupola della Cattedrale di Santa Maria Assunta di Pisa è davvero una “figata pazzesca”. La cominciò nel 1627, a trentaquattro anni, morì a soli trentasette anni di peste bubbonica. Aveva investito molto nella sua formazione di artista. Quando capiremo che investire nella formazione è un punto strategico?

Il PD del vescovo Letta ha tolto la tari alla chiesa, .....
Con le nuove aliquote irpef come al solito ci rimettono .....
. . . tutti noi bravi soldatini bersaniani-cuperliani .....
La confessione me la sono vista e devo dire che Facchinetti .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
L'arte di fare l'olio a Vicopisano
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Ai Circoli ARCI di Filettole e Nodica, sab.4 dic.
none_a
Il Fortino, Marina di Pisa, 4 dicembre
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
San Giuliano Terme
Contributo affitto 2021, via alle domande online

15/10/2021 - 16:32


E' stato pubblicato il bando per il contributo affitto 2021. Si tratta del primo bando online a San Giuliano Terme per questo settore, seguendo la stessa metodologia adottata per i buoni spesa. Il bando resterà aperto fino alle 23.59 del 14 novembre.
Oltre alla domanda online, da effettuarsi con codice fiscale e credenziali già utilizzate per i buoni spesa oppure registrandosi ex novo, è obbligatorio compilare anche la domanda di iscrizione al progetto Ape (Azioni proattive di emergenza).

Questo progetto era stato presentato dalla Società della Salute zona pisana in seguito all'avviso pubblico Por-Fse 2014-2020 della Regione Toscana ed è stato dedicato ad azioni di sostegno integrato per le fasce più fragili della popolazione in seguito all'emergenza Covid-19.

Anche questo documento si trova in allegato sul sito del Comune, dove ci sono anche tutte le informazioni e i contatti utili. Va compilato e inviato per email (protocollo@comune.sangiulianoterme.pisa.it) oppure consegnato allo sportello dedicato nell'atrio dell'ex Albergo Terme (via Niccolini 29): lunedì, mercoledì e giovedì ore 9.00-11.30.


Tra i requisiti, da leggere con attenzione e rintracciabili nel bando in allegato sul sito istituzionale, quest'anno c'è una novità: possono partecipare al bando anche coloro che hanno subito, in ragione dell'emergenza sanitaria Covid-19, una perdita del reddito Irpef superiore al 25%, e che possiedono una certificazione dalla quale risulti un valore Isee inferiore a 35 mila euro.

"Parte un bando molto importante per le fasce più fragili della popolazione - commentano il sindaco Sergio Di Maio, l'assessore alla casa Francesco Corucci e l'assessore all'informatizzazione Gabriele Meucci -. Le famiglie stanno soffrendo l'onda lunga degli effetti della pandemia e mettere a disposizione misure del genere è fondamentale. Ringraziamo gli uffici per il lavoro svolto e anche in questo caso si procederà con le domande online, come fatto per i buoni spesa, scelta che ha permesso di mappare con più efficacia le situazioni di difficoltà e soprattutto di poter intervenire tempestivamente con i contributi".



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri