none_o


Proseguiamo il percorso annunciato nel presentare questa serie di articoli, arrivare a dare una immagine precisa e approfondita della realtà della vita delle comunità rurali dell'800 nel territorio di Vecchiano.E così, dopo aver presentato la storia e l'albero genealogico della famiglia Salviati e in modo più completo la vita di Scipione Salviati, il Padrone nel senso più completo del termine, entriamo quello che è il cuore del lavoro di Franco Gabbani, la descrizione della vita sociale e il ruolo in ogni evento della famiglia dominante.

Massimiliano Angori
none_a
Lunedì 6 dicembre dalle 18 al @Teatro del Popolo di Migliarino
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Accusarono Renzi di aver dato 10 miliardi (gli 80 euro) .....
Draghi, in consiglio dei ministri, ha proposto un .....
. . . . . . . . . . ovvero i giornalisti seri e bravi .....
Il PD del vescovo Letta ha tolto la tari alla chiesa, .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
di
Vincenzo Marini Recchia
none_a
Di Alberto Maggi
none_a
di Davide Faraone IV
none_a
Renzi e Toti lanciano il partito di Draghi: per il Colle salgono le quotazioni di Marcello Pera
none_a
Montacchiello (PI)
none_a
Marina di Pisa, 10-12 dicembre
none_a
ARCI Migliarino e CSEN S.Andrea in P.- 12 dicembre
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
Boldi vs Ricci -
Striscia la notizia

16/10/2021 - 8:48

Parlando di comicità sarà un inizio leggero anche il mio..
Tra le mie cinquecentine ho scoperto anche una novecentina rarissima. 
Non si parla di scienze antiche e non vi sono xilografie importanti.
Si parla della vita di "nienteepopòdimenoche" Massimo Boldi.
Come comico può piacere o no; e questo vale per tutti gli attori.

Io ho avuto modo di vederlo in scena, ma confesso di non aver visto nessun film da lui interpretato, tanto meno i cine-panettoni.
Dal vivo era simpatico e affascinava il pubblico; famose le sue fulminanti battute quando ancora suonava la batteria nel complesso musical La Pattuglia Azzurra agli esordi nel mitico Derby di Milano.
Mi ritornò alla mente quando Michele Alboreto mi disse che era un suo parente di seconda grado..
Il nostro è salito alla ribalta delle cronache per una sua affermazione circa la paternità di Striscia la notizia.
Antonio Ricci ha risposto dando addirittura del "rimbambito" al comico, cosicché la querelle è divenuta di notevole interesse tanto da formare, come sempre, due gruppi di sostenitori: chi parteggia per Boldi e chi per Ricci.
Ricci addirittura non ho mai avuto occasione di incontrarlo; me ne parlò Makaresko come amico comune di lui e per un periodo di tempo coinquilino di Grillo.
Quella della lettura del telegiornale comico era una prerogativa anche del mondo dell'avanspettacolo che alcune volta programmava come siparietto letture di giornali o di notizie televisive in chiave comica.
 
Senza entrare nel merito dello scontro segnalo comunque che nel volume Io ... Boldi, curato da Danilo Maggi edito nel 1991 da Targa Italiana a Milano, Boldi a pagina 32 scriveva:

" A proposito del mio telegiornale vorrei fare una precisazione: è vero che oggi nessuno inventa più niente.

Le idee ci sono già. averne una, coi tempi che corrono significherebbe una fortuna incalcolabile.

Se no, l'unico sistema è quello di pensare a un'idea già esistente e su quell'idea costruirci un'altra cosa.

Ecco, secondo me, Strisciala notizia, il telegiornale comico "ideato" da Antonio Ricci, altro non è che il tg di Max Cipollino, certo costruito con più arguzia e spazio.

Il mio tg era una scenetta in un contenitore spettacolo, "Risatissima", dove c'erano altre cose.

Polemica ? No, solo una puntualizzazione".

Quindi non si può accusare Boldi di aver rivendicato la paternità di Striscia solo ora, avendolo fatto ben 30 anni fa e dopo 3 anni dalla nascita della creatura di Ricci,
Riguardo a questa querelle grazie ai moderni mezzi di comunicazione e ricerca ognuno può fare il raffronto tra i tg di Cipollino e Striscia e scegliere così per chi parteggiare.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri