none_o

E’ una frase tratta da “Una storia come questa”, canzone del 1971 interpretata da Adriano Celentano su testo e musica di Goffredo Canarini e Miki Del Prete. Una realtà che molti di noi hanno vissuto e che sembra appartenere ad un passato così lontano da essere quasi dimenticato. Ma forse….

Ma il silenzio di un popolo …
A volte scrivere per .....
Stamattina per cause da stabilire c’è stato un incendio .....
. . . come tanti "noialtri autoctoni" a 4 (quattro) .....
Che bellezza il 2 giugno: 10. 000 auto a 10 euro/ cadauna .....
Di Claudia Fusani
none_a
Di Umberto Mosso ( a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Lorenzo Gaiani (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
San Giuliano Terme, 3 luglio
none_a
Di Umberto Mosso(a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Ar vernàolo, a questa lingua antìa,
io provo a fanni ‘na radiografia.
Per noi pisani, tanto pe’ chiarì,
è la parlata ‘he si parla ‘vi
inventata .....
A me, come a tanti altri hanno rubato il vaso portafiori in bronzo al cimitero di Pontasserchio, è troppo abbandonato. Anche i defunti meritano rispetto .....
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
Nona giornata di campionato

2/12/2021 - 16:49


 
Migliarino fa suo il derby contro il Pontasserchio
Filettole riprende fiducia ritornando a vincere
San Giuliano con orgoglio vince sul Molazzana
Pappiana nella nebbia perde in trasferta con Pisa Ovest
 
C’era attesa per il primo derby del girone C.

Formazione del Migliarino: Fantozzi, Longobardi, Benedettini, Moretti, Mori, Umalini, Chelotti, Morgè, Pardi, Baroni, Andreotti, Aufiero. Pontasserchio: Franchi, Bongiorni, Ghelardoni, Grandford, Testi, Meucci, Selmi, Concordia, Giannini, Masoni, Pecori, Aiello, Umalini.

Nel primo tempo il Pontasserchio andava in vantaggio con una doppietta del bravo Pecori. 

Come già evidenziato dall’allenatore Iago Tamagno arrivava il calo di rendimento che la  squadra tende ad avere nel secondo tempo. Reazione del Migliarino che in 7 minuti pareggiava con Baroni e Pardi. All’82° il solito Aufiero su rigore portava a casa i tre punti. Il Migliarino sempre più solo in testa alla classifica.

Per il Pontasserchio trasferta a Gallicano mentre i vecchianesi ospiteranno il San Macario.


Il San Giuliano con una grande prova d’orgoglio torna alla vittoria in trasferta contro il Molazzana.

Formazione: Bertini, Rafaniello, Contini, Lotti, Melani, Monacci, Mazroui,Benedetti, Campus, Binioris, Tognetti. Allenatore Guadagno.

Le squadre rischiavano la sospensione dell’incontro per una bufera di neve che bloccava la partita per dieci minuti.

Al rientro al 15°del secondo tempo  il giovane  sangiuianese Tognetti con girata fulminea insaccava  in porta. In 4 minuti i termali si  portavano sul 3 a 0 con un diagonale di Campus e un colpo di testa di capitan Binioris. Domenica da Aulla arriverà il Serricciolo a pari punti.


Tre punti importanti  restituiscono fiducia al Filettole che in casa supera il Gallicano per 3 a 1.

Formazione: Rugani, Ghelarducci, Simonelli, Pellegrini, Ammannati, Pini, Mulè Bargi, Luccchesi, Campera, Colombo, Gaddini, Raffaelli, Dianda. Allenatore D’Aurelio.
Allo scadere del primo tempo eurogol da 35 metri di Lucchesi che scuoteva la porta degli ospiti. Pareggiava il Gallicano nella ripresa ma  i ragazzi di D’Aurelio ritornavano in vantaggio con Pellegrini e nei minuti di recupero Dianda chiudeva la contesa. Domenica in trasferta a Montecarlo di Lucca.


Pappiana sonoramente sconfitto in trasferta dal Pisa Ovest.

Formazione: Fiumicelli Simone, Cap. Pacini, Vcap. Donati. Scivoletto, Cerrai, Bianco Alessandro, Del Cesta, Grazzini, Sbranti, Carmignani, Bianco Andrea, Lovo, Silvestre, Altini, Fiumicelli Emanuele, Marianelli, Andreotti, Mengheri.

Dopo l’episodio di Andrea Bianco ormai in rete fermato dall’arbitro per un dubbioso fuori gioco, i ragazzi di mister Moretti hanno giocato in affanno subendo il gioco  dei giovani avversari che con veloci ripartenze mettevano in difficoltà la difesa degli ospiti. Il 2 a 0 dei padroni di casa nasceva prima da una punizione all’incrocio dei pali del pisano Fiorini che si ripeteva su una seconda punizione direttamente  in porta con l’intervento in ritardo  del portiere .

Il terzo gol arrivava per una ingenuità del portiere Fiumicelli dove Fiorini  si concedeva una tripletta. Sbagliato anche un rigore dal pappianese Donati per atterramento di Lovo.

Domenica in casa vs Stella Azzurra di Pontedera
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri