none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

A tutti coloro che, con a mio parere una buona dose .....
Il mondo va avanti e le genti pure, nel bene e nel .....
. . . . . . . . . . . un t'è bastata la lezione a .....
. . . nel 2029 il PdR debba esser eletto direttamente .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
CARLO CONTI

31/12/2021 - 16:31

Nel 2010 con Elena Moretti avevamo formato il gruppo teatrale "Recitarmangiando", esibendoci principalmente con le "Cene con l'assassino" nei ristoranti.

 

Era uno spettacolo che ci divertiva moltissimo, perché, oltre alla suspense della trama e delle indagini per la risoluzione del giallo, potevamo interagire direttamente col pubblico.

E anche assaporare gustosi e ricchi cibi sempre diversi


Ma Elena Moretti era anche la P.R. delle Acque Minerali di Uliveto Terme e nel corso del suo lavoro doveva gestire il Premio alla Simpatia che annualmente veniva assegnato a importanti personaggi dello spettacolo o dello sport.

Avevano già ritirato il premio, tra gli altri, Paola Gassman, Dacia Maraini, Pierluigi Collina e Marcello Lippi.

 

Per Cristina Chiabotto fu una premiazione speciale perché era l'interprete del famoso spot  pubblicitario con Del Piero ed il cinguettante uccellino.

Si raccontava che quando arrivò la prima volta nello stabilimento creò una vera sorpresa e una divertita curiosità tra tutto il personale.


Nel 2010 il riconoscimento fu assegnato a Carlo Conti che venne a ritirarlo al parco di Uliveo Terme con la bellissima fidanzata (credo calabrese).


Io facevo parte allora della famosa Brigata dei Dottori di Pisa ed Elena organizzò durante la premiazione la recita di una scenette comica in vernacolo pisano da rappresentare al nostro ospite.

Era intitolata "Er buccellato" e l'aveva scritta, come tutte le nostre commedia, Giancarlo Peluso.

La rappresentammo io, Atos Davini e lo stesso Giancarlo facendo sbellicare da ridere Carlo e tutto il pubblico presente. 
Nel breve colloquio che seguì ricordammo a lui "fiorentino doc" i nostri successi teatrali in tutta la Toscana e oltre e lui stesso ci confermò che aveva avuto modo di seguire spesso le nostre esibizioni.


Anch'io lo ricordavo da giovane presentatore di Radio4 a Ponsacco, Vada e più tardi con gli amici Pieraccioni e Panariello.


Mi colpì l'aneddoto che ci raccontò di come amava fin da bambino lo spettacolo ed in modo particolare fare il presentatore.

Durante le feste familiari si metteva il tovagliolo al collo, prendeva un mestolo in mano come un microfono e improvvisava una cronaca od un evento.

Passione che lo portò a lasciare un impiego sicuro in banca per dedicarsi prima alla radio e poi anche a tv, cinema e teatro.


Lo incontrai alcuni anni fa a passeggio nella pineta di Castiglioncello; era pomeriggio, mi limitai ad un sorriso, ma feci in tempo comunque a vedere che la sua inconfondibile abbronzatura era perfetta.


Come sempre.


Da sx Elena Moretti, Valdo Mori, Atos Davini, Carlo Conti, Giancarlo Peluso

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri