none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

di Mara Carfagna, ministro per il Sud (a cura di BB, red VdS)
none_a
Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
none_o
Carlo e il padre.

26/1/2022 - 19:27



Fior di gelsomino,
dice curioso il piccolino:
se quello evidenziato è di uguale stazza,
sicuro che noi siamo della stessa razza?

 

Fiorin fiorello,
era tanto che non facevo indovinello.
Perché quello a destra si crede un’eccezione?
Vi ricordate della storia la lezione?

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

29/1/2022 - 11:39

AUTORE:
Meo

Becco grosso becco fino
pussa via dal mio giardino
io stravedo a più non posso
pel mio amato pettirosso.
Quant'è vera la storiella
che la giovinezza è bella,
invecchiando tutti ahimè
si deformano sai com'è,
dal nasino vien nasone
e la schiena vien groppone,
piume soffici pettinate
presto sono spiumacciate,
e la lingua che bestiaccia
da linguina vien linguaccia,
la pancina è un lavorone
si fa gonfia ed è un pallone,
gli arti poi sciolti e snodati
si fan stecchi lenti impacciati.
Brutto a dirlo ed è anche strano
somigliamo a un cormorano,
se va bene,
altrimenti,
e lo dico costernato,
a uno scimmione spelacchiato!

28/1/2022 - 9:57

AUTORE:
Carlotta

Fior di rosmarino,
è vero se io sono pipino allora lui sarà carlino...
l'altro invece è magno non perché sarà un buon pasto
ma perché è grande...ecco il contrasto!
pipino e pipone
carlino e carlone
quando si cresce è un lavorone!
Son proprio pippa ormai ci sono avvezza
ma tu caro spiegati con maggior chiarezza!

28/1/2022 - 8:52

AUTORE:
caro e birbone?

Fior di ramerino,
quello che parla, si vede, è un uccellino
che, come si dice in casa al tuo bambino:
sei proprio un giovane pipino.

Fior di gelsomino,
nella storia c’era un tal “Pipino”
che aveva un figlio ma non tanto “ino”
da non esser certamente detto “Carlino”.

Carlo era “Magno”, tremava il mondo intero
quando era a capo del “sacro romano impero”
e “sacro” è anche quel bell'uccellone
che se lo porta dietro nel suo nome.

E come disse Barabba sulla croce
Lo diciamo anche noi qui nella Voce:
“alla prossima”!

27/1/2022 - 14:11

AUTORE:
Lello

Fior di monello,
mi sono lambiccato assai il cervello
ma non so mettere i due uccelli in relazione
né tanto meno mi sovvien della storia la lezione
perciò Chiube caro che sei anche un po' birbone
ripetici la storia o impartiscici una lezione!