none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Andrea Paganelli
none_a
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
terminati i lavori di restauro esterno e pronta la facciata di quello che sarà il Polo Culturale in memoria di Antonio
Dopo gli eventi del decennale di Tabucchi, il regalo del Comune di Vecchiano al suo più illustre concittadino

2/4/2022 - 17:55

Dopo gli eventi del decennale di Tabucchi, il regalo del Comune di Vecchiano al suo più illustre concittadino: terminati i lavori di restauro esterno e pronta la facciata di quello che sarà il Polo Culturale in memoria di Antonio

 

 
Vecchiano 2 aprile 2022 – A pochi giorni dal decennale della scomparsa di Antonio Tabucchi e dagli eventi che hanno celebrato lo scrittore, il regalo dell’Amministrazione Comunale di Vecchiano per il suo più illustre concittadino: via le impalcature, scoperta la facciata completamente restaurata di quello che sarà il Polo Culturale proprio in onore di Tabucchi.
"Siamo molto soddisfatti di essere giunti a questo traguardo, che dà lustro alla memoria di Antonio e del suo importante lascito letterario. Si tratta di lavori per un importo complessivo di oltre 267mila euro, finanziati in parte con risorse comunali e in parte grazie a un finanziamento ricevuto dalla Fondazione Pisa, che ringraziamo ancora una volta - spiega il sindaco Massimiliano Angori “Vari e significativi alcuni degli interventi realizzati, tra cui la realizzazione del cordolo perimetrale in acciaio e il montaggio delle strutture in legno della nuova copertura e il montaggio dei pannelli strutturali coibentati, che contengono membrana impermeabilizzante e listelli in legno per la ventilazione del tetto”, aggiunge l’Assessora Sara Giannotti.
"Vecchiano è il luogo delle origini di Antonio Tabucchi ed è il luogo che fin da subito, con costanza e dedizione, attraverso giornate culturali di rilievo internazionale a lui dedicate, ne ha celebrato la memoria e le opere letterarie – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura, Lorenzo Del Zoppo. “L'avvio del restauro del Palazzo, in cui sorgerà il Polo Culturale a lui dedicato, è un tassello ulteriore che ci condurrà a rendere sempre più indissolubile il legame tra Tabucchi e Vecchiano, in questo momento in cui, con il mondo scosso da venti di guerra e dopo una devastante pandemia, il messaggio di Antonio, intriso di libertà e democrazia risuona ancora più forte".
“Adesso la nostra Amministrazione Comunale proseguirà nelle azioni per portare a termine il restauro dell’intero immobile per quanto concerne la parte interna, anche attraverso la richiesta di nuovi finanziamenti, che ci consentiranno di realizzare pienamente il Polo Culturale in memoria di Antonio”, conclude il Sindaco Angori
 

Fonte: Sara Rossi Portavoce del Sindaco di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri