none_o


Evento davvero memorabile a san Giuliano Terme il 25 luglio a partire dalle ore 18, all'interno del Fuori Festival di Montepisano Art Festival 2024, manifestazione che coinvolge i Comuni del Lungomonte pisano, da Buti a Vecchiano."L'idea è nata a partire dalla pubblicazione da parte di MdS Editore di uno straordinario volume su Puccini - spiega Sandro Petri, presidente dell'Associazione La Voce del Serchio - scritto  da un importante interprete delle sue opere, Delfo Menicucci, tenore famoso in tutto il mondo, studioso di tecnica vocale e tante altre cose. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
MIGLIARINO-VECCHIANO CALCIO
Opportunità storica

19/4/2022 - 18:15


CALCIO: MIGLIARINO VECCHIANO AD UN PASSO DALLA VITTORIA DEL CAMPIONATO. 

 

Il Migliarino Vecchiano è ad un passo dalla vittoria del campionato di Seconda Categoria. Solo quattro punti dividono la squadra biancorossa dal successo matematico, che però già domenica prossima potrebbe arrivare qualora i migliarino-vecchianesi vincessero in trasferta sul campo del S. Macario Oltreserchio secondo in classifica.

I conti sono presto fatti: a quattro giornate dalla fine del campionato il Migliarino Vecchiano è primo in classifica con 9 punti di vantaggio sul S. Macario Oltreserchio e 10 sul Gallicano, terzo.Solo queste due squadre possono in linea teorica raggiungere e superare la squadra vecchianese.

Domenica prossima, 24 aprile, il calendario mette di fronte proprio la prima contro la seconda. In caso di vittoria del S. Macario il campionato si riaprirebbe in un finale incandescente, ma in caso di vittoria del Migliarino si chiuderebbe definitivamente perché i lucchesi scivolerebbero a -12 fuori da ogni gioco, mentre i garfagnini del Gallicano anche vincendo la loro gara a Metato contro il Pontasserchio, resterebbero a -10 dal Migliarino Vecchiano, irraggiungibile nelle ultime tre giornate che resterebbero da disputare.

Correva l’anno 1998/99 quando il Migliarino del compianto presidente Vincenzo Faraci disputò il suo ultimo campionato di Prima Categoria. Al termine di quella stagione i biancorossi, retrocessero in Seconda e negli anni seguenti anche in Terza categoria.

L’unione con il Vecchiano calcio, fatta nel 2015, che ha dato vita all’odierno Migliarino Vecchiano, ha dato nuova linfa al sodalizio con l’ingresso in società di nuovi dirigenti che hanno contribuito non poco alla risalita della società in tutte le sue componenti, sia a livello di prima squadra che negli ultimi anni ha prima vinto la Terza categoria e poi sfiorato la promozione dalla Seconda alla Prima perdendo due anni fa (prima del covid) i play off contro il Molazzana, sia a livello di settore giovanile con oltre 200 tesserati di tutte le età dai 18 ai 5 anni.

Ma ora tutti gli sforzi sono concentrati su questo finale di campionato della prima squadra: domenica a S. Macario sarà una partita non decisiva, ma sicuramente fondamentale. Uscire indenni da quel campo sarà come mettere una grossa ipoteca sul successo finale, prevista una buona presenza di pubblico biancorosso, anzi neroazzurro quando si gioca in trasferta, a sostegno della squadra. 

M.T.


 
Nella foto: la squadra del Migliarino Vecchiano che ha battuto il Pontasserchio nell’ultima gara di campionato disputata, la vigilia di Pasqua
In piedi da sinistra: Andreotti, Bettini, Baroni, Lobue, Chelotti, Benedettini, Pardi , Fantozzi. In ginocchio da sinistra: L. Montanelli, Mannocci, Morgè, Aufiero, D. Montanelli, Barbani, Umalini, Mori, Longobardi.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri