none_o

Proseguendo la serie di articoli sulle vicende ( e leggende) del territorio, Agostino Agostini ci regala il resoconto immaginifico del serpente-alato, che abitava il castello dei Pagano da Vecchiano. Fu ucciso - secondo la leggenda - da Nino Orlandi nel 1109 nella selva palatina di Migliarino (oggi tenuta Salviati). Imbalsamato fu posto nel Duomo di Pisa ma ando' perduto nell'incendio del 1595. Una ulteriore riprova della grande ricchezza storica del nostro territorio.

Buongiorno a tutti, sono Costanza Modica, ho 17 anni, .....
Ammetto l'errore, ho solo visto il simbolo di presentazione, .....
. . . . Buonafede Alfonso, candidato sindaco di Firenze, .....
Cosa ci dicono le votazioni in Sardegna?

Calenda .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
none_a
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Eccolo
Come una furia scatenata
è arrivato il vento
a riportare tormento
alle marine
Prima con le piogge
che hanno colpito
la montagna
con smottanento
frane .....
LA TARI è ARRIVATA E SALATA
MA IL KIT PER LA RACCOLTA NON ANCORA
SIAMO A MARZO.

COME MAI?
COSì NON VA BENE.
Molina di Quosa, 27 maggio
"Pisa Noir" di Giuseppe Meucci per la rassegna "Primavera/estate 2022" di Molina mon amour

23/5/2022 - 10:36


Venerdì 27 maggio ci sarà il secondo appuntamento della rassegna "Primavera/estate 2022" di Molina mon amour.

Al Magazzino di Antonio sarà presentato il libro "Pisa Noir": l'autore, il giornalista Giuseppe Meucci, ne parlerà con lo scrittore Athos Bigongiali.

Pubblicato da Pacini Editore nel 2019 per la collana "Volti, spazi, memorie", "Pisa Noir" parla di alcuni celebri casi di cronaca nera accaduti tra il 1947 e il 2012 a Pisa e provincia. 9 delitti, 16 vittime.

Chi uccise la Bella Elvira? Un mistero mai chiarito.

La morte di Vittorio Ferri e gli spari "dimenticati".

Quando per Carnevale fu ucciso il prete di Cevoli.

Il "caso Lavorini" fra depistaggi e fantapolitica. I due fidanzati uccisi nella pineta di Tombolo.

Una bomba, il veleno degli Indios e il cacciatore di farfalle.

È un infame e deve morire. La vendetta venuta da lontano.

Il serial killer delle prostitute che confessò i delitti ai giornali.

Un delitto senza cadavere. Il caso di Roberta Ragusa.

 
Appuntamento quindi alle 17.30 al Magazzino di Antonio in piazza Martiri della Romagna 26 a Molina di Quosa (PI). 

Prenotazione: 3791913131.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri