none_o

Se sul campo la guerra continua con le solite nefandezze sui nostri media nazionali appare sbiadita, superata da altri e più urgenti problemi, vecchi come il Covid e nuovi come la recente crisi politica. Oramai è un sottofondo e tranne per il pericolo Zaporizhzhia i nuovi morti e le nuove devastazioni attirano sempre meno l’attenzione dei media nazionali. Come i media anche la nostra psiche si adatta.

Angori Massimiliano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Te l'ha ordinato il dottore di rispondere ? Dì cose .....
. . . si agghengano alle comunali e vincono sempre .....
A vendere fandonie a chi vota in una certa maniera .....
. . . . il comune pagasse la manutenzione della Via .....


"Fra gli alberi" Opera pittorica di Patrizia Falconetti

Coordinamento regionale Forza Italia Toscana
none_a
di
Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Di Umberto Mosso (a cura di BB Red, VdS)
none_a
di Michele Curci - Coordinatore comunale Forza Italia Cascina
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Io, Medico (dr. Pardini e altri)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Vicopisano
none_a
"Cinema Sotto le Stelle" a Calci
none_a
BUTI
none_a
ANIMALI CELESTI
teatro d’arte civile
none_a
COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
none_a
Capita che ci si perde in tempi lontani, dove niente fiorisce spontaneamente.
Ma la vita vive lo stesso
In zone diverse, con ritmi diversi.
Avevo .....
ASSEMBLEA PUBBLICA ASBUC DEL 21 LUGLIO 2022
Ricordiamo che il 21 Luglio 2022 alle ore 20, 30 presso la Sala Consiliare del Comune di Vecchiano, sita .....
SUCCEDONO COSE-

28/6/2022 - 20:44



SUCCEDONO COSE-


Frammenti di parole taciute 
raccagliate sulla riva del mare che, 
come graniglia composta, 
fanno un bel suono 
dentro il muovere delle onde 
che impastano il sale del mare 
con la sabbia scura. 
La musica del vento
accarezza l’acqua e la pelle 
mentre asciuga gli occhi 
che cercano riparo dal sole 
tirando la bocca in un sorriso,
e spazza via 
la malinconia dal cuore. 
Gli abbracci asciugano i corpi ed i pensieri grondanti 
mentre le mani scuotono via 
la salsedine dai capelli 
ed offrono da bere qualcosa 
di dolce e di fresco 
per sanare l’arsura del cuore esposto all’estate.
Gli sguardi negli sguardi, i baci 
che si confondono con le risa, 
i corpi che si mescolano nella risacca per giocare insieme 
e quel bagliore accecante che ognuno lascia uscire, 
senza saperlo, 
nel momento in cui 
quella tempesta giocosa 
si espande all’estremo.
I giorni che seguono 
sembrano gli stessi di prima 
ma camminando nel mondo 
niente è più lo stesso 
e aspetti con appetito 
la delizia che arriverà.
 
(ciottolina’65)
 
 
"Raccagliare" è un verbo che abbiamo inventato nel gruppo
 
Maria Elena Ciottoli 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri