none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
. . . storia non la cambio di certo io.
La prima .....
. . . non si cambia a piacimento.
Poi vedi Mattarella .....
. . . che un disegnino ti serve un corso di lettura/ .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pubblica Assistenza SR Pisa, sezione di Migliarino Pisano
Supporto al servizio Zero Code: al via un front office messo a punto anche dalla Pubblica Assistenza sezione Migliarino

21/10/2022 - 9:04

Supporto al servizio Zero Code: al via un front office messo a punto anche dalla Pubblica Assistenza sezione Migliarino

Vecchiano, 20 ottobre 22- I volontari della sezione di Migliarino Pisano della Pubblica Assistenza SR Pisa sono disponibili a svolgere, oltre ai servizi già erogati nella sede,  anche il supporto allo “Zerocode” per la prenotazione degli esami di laboratorio.

I cittadini e le cittadine che hanno bisogno di un supporto nell’accesso e nella prenotazione attraverso il servizio “Zerocode” possono infatti rivolgersi ai volontari in servizio al front-office che, compatibilmente con gli altri servizi da gestire al momento , provvederanno alla prenotazione dell’esame per conto di coloro che ne faranno richiesta, purché muniti di prescrizione del medico. 
Nel caso in cui non sia possibile effettuare la prenotazione in tempo reale, il volontario farà una copia della prescrizione medica degli esami, richiederà un recapito telefonico all’interessato che verrà ricontattato il prima possibile e comunque entro il giorno lavorativo successivo, per procedere telefonicamente alla prenotazione della prestazione.
Per informazioni è possibile  rivolgersi al numero 050 804053, gli uffici presso la sede di Via Fucini sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19.

"Un grazie ai volontari e volontarie della Pubblica Assistenza di Migliarino per questo prezioso supporto a beneficio della collettività", affermano il Sindaco Massimiliano Angori e l'Assessora alle Politiche del Volontariato Mina Canarini che si sono recati  presso la sede della Pa di Migliarino per ringraziare di persona i volontari e le volontarie. "Si confermano, in ogni occasione, l'impegno e la dedizione delle nostre associazioni locali nella vita della comunità vecchianese"






Fonte: Sara Rossi Portavoce del Sindaco di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri