none_o

Tifosi, delinquenti, semplici sprovveduti? Molti giovani manifestano il livello del loro disagio personale sfogando con atti violenti (e razzisti) il loro malessere, fuori e dentro gli stadi. Un ultimo episodio un paio di domeniche fa ad Arezzo, eclatante per la dinamica, ma epilogo di tanti altri piccoli episodi molto significativi, non ultimo quello di Pagani.

L’inutile leggerezza dell’essere
Manca una settimana .....
Un colpo a Cecco ed uno alla volpe?
Ci fu un tempo .....
Probabilmente non mi vedresti e sentiresti da nessuna .....
. . . senza questo giornale dove appariresti: su tikke-tokke? .....
di Valentina Mercanti PD, candidata seg. Regionale del Partito Democratico
none_a
di Roberto Sbragia - capogruppo Vecchiano Civica
none_a
da-IL QUADERNO DI ET
none_a
di Paola Sacchi (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Proposte per la Segreteria regionale del PD
none_a
IO, Medico
none_a
Franco Marchetti
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
none_a
Isabel cercami dove sei
Qui al freddo siamo fragili
Isabel tu lo sai sotto questa pioggia
Se tu vuoi asciugami , amami
Con quel tuo calore , l'Anima
Isabel .....
Buongiorno,

queste mie parole sono per evidenziare il menefreghismo di un ente del Comune di San Giuliano Terme che ad oggi non mi ha risposto ad .....
DI MARLO PUCCETTI
San Giuliano l'unica a vincere fra gli incontri della Val di Serchio

7/12/2022 - 11:05


San Giuliano tira fuori il settebello
Migliarino ad un soffio dalla vittoria
Pontasserchio con il solito rigore sbagliato rinuncia alla vittoria
Al Pappiana non basta il gol di De Cicco per evitare la sconfitta.
Filettole perde ancora in casa.

 

San giuliano con un settebello fa fuori la Virtus Marina di Massa. C’era la voglia di far vedere che la differenza fra le due squadre era notevole e la goleada è stato un modo per dimostrarlo. Le reti sono state realizzate con una tripletta di Ghelardoni, due reti di Di Grazia, una di Ado Esono e un gol di Baroni.

Il momento per i termali è favorevole e la verifica ci sarà domenica prossima quando affronteranno nel derby il Migliarino /Vecchiano. 

 

Il Migliarino/Vecchiano non ha fatto prevalere il fattore campo e ha pareggiato con il San Frediano. Dopo cinque minuti per un fallo in area l’arbitro dava un rigore agli ospiti ma il bravo Bettini parava e azzerava tutto. Dopo lo scampato pericolo I ragazzi di Mister Trinci prendevano campo e un brillante Lorenzo Montanelli sul finire del primo tempo faceva partire un sinistro che non dava scampo al portiere del San Frediano. Nella ripresa una punizione di Andreotti avrebbe chiuso la partita ma sfiorava il palo. Anche due tentativi di Umalini andavano a vuoto. Sul fischio finale arrivava il fortunato pareggio degli ospiti. Rimaneva una buona prestazione che confortava il DS Landucci; pur ribadendo che avrebbero meritato tre punti era soddisfatto per il livello tecnico tenuto dai suoi. Domenica trasferta a San Giuliano per l’incontro con gli ex. 

 

In seconda categoria ormai il Pontasserchio ci ha abituato a risultati altalenanti. Una partita che ha vissuto momenti di tensione fra i giocatori ma tenuti sotto il controllo arbitrale. Dopo un buon avvio il Pontasserchio rasentava il gol mandando sopra la porta. Era la Carrarese Giovani ad andare in vantaggio con un tiro sotto la traversa imprendibile. A 5 minuti dalla fine del primo tempo il pontasserchiese Fiorini guadagnava un rigore; ci pensava Benedetti a spiazzare il portiere e agganciare il pareggio. Nella ripresa a dieci minuti dalla fine poteva essere la svolta. Un altro rigore a favore del Pontasserchio veniva battuto da Benedetti in un’area di rigore con il terreno melmoso; questa volta il portiere intuiva la direzione e non cambiava niente. L’allenatore Iago Tamagno ha tenuto a precisare che hanno giocato in emergenza con giocatori che sono mancati a poche ore dall’inizio. Domenica difficile trasferta a Ricortola. 

 

Il Pappiana è una squadra di cui si avverte il cambiamento tecnico e una migliore distribuzione in campo a cui non corrisponde ancora un risultato adeguato. E’ quello che è successo Domenica vs Lido di Camaiore. I ragazzi di Mister Telluri rasentavano il vantaggio con un bel tiro di testa Di Del Cesta su un gran cross di Cosimo Andreotti ma parato dal portiere. Il vantaggio dei padroni di casa arrivava da un tiro su una deviazione involontaria della difesa. Un rigore concesso ai padroni di casa veniva tirato fuori. Nella ripresa arrivava il secondo gol dei versiliesi su calcio d’angolo. De Cicco intuendo un tiro di Vivaldi si trovava solo davanti al portiere e riusciva ad accorciare le distanze. Nonostante l’uomo in più il risultato non cambiava. Domenica ancora in trasferta a Ponte delle Origini. 

 

Il Filettole non riesce a concretizzare il gioco che produce. Anche sabato in casa avrebbe potuto fare tesoretto e vincere contro lo Stiava 2019 e alla fine ha perso 3 a 2. Le reti di Cini e Carelli non sono state sufficienti. Domenica ancora in casa contro il Vorno 1972. Mister Cartacci dovrà dare una scossa ai suoi per smuovere la classifica.

 

Nelle foto Lorenzo Montanelli del Migliarino,il DS Luperini e Ada Esono del San Giuliano.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri