none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Palio Rionale Vecchianese
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pontasserchio
Messa in sicurezza Parco della Pace: partiti i lavori per riaprire l'area alberata

20/12/2022 - 17:15

MESSA IN SICUREZZA PARCO DELLA PACE: PARTITI I LAVORI PER RIAPRIRE L'AREA ALBERATA

Di Maio e Pancrazzi: "Restituiamo a Pontasserchio il suo parco alberato, più sicuro e valorizzato"
 
Il comune di San Giuliano Terme ha fatto partire i lavori di messa in sicurezza della zona alberata al parco della Pace "Tiziano Terzani" di Pontasserchio.

Le intemperie nei giorni di novembre e in previsione dell'arrivo della stagione piovosa e ventosa, come accaduto nelle scorse settimane, avevano portato l'Amministrazione comunale a chiudere l'area alberata in via precauzionale.

I tecnici prospettano una riapertura entro la primavera 2023. I lavori sono coordinati e seguiti da un agronomo professionista.
 
Per questi primi interventi l'intera area del parco rimarrà chiusa da mercoledì 21 fino a venerdì 23 dicembre (compresi) in modo da permettere spazi di manovra per gli operai senza rischi per le persone. Dal 24 dicembre la riapertura (non dell'area alberata) con accesso dall'ingresso di via Giuseppe Di Vittorio (davanti al parcheggio Agrifiera), mentre l'accesso pedonale di via Veneto rimarrà chiuso, in quanto facente parte di una delle aree delimitate.

I luoghi dove lavoreranno gli operatori, già chiusi al pubblico, rimarranno ovviamente inaccessibili e posti sotto la sorveglianza della Polizia Municipale per evitare trasgressioni dell'ordinanza di interdizione.

Gli orari di apertura e chiusura rimangono gli stessi.
 
"Dopo la chiusura eravamo in attesa delle autorizzazioni di Regione e Soprintendenza per poter procedere con gli interventi di messa in sicurezza e ora che abbiamo avuto il via siamo partiti con i lavori che porteranno alla riapertura del parco, che sarà più sicuro e valorizzato – affermano il sindaco Sergio Di Maio e l'assessore all'Ambiente Filippo Pancrazzi –. Un'area molto utilizzata ed amata dai sangiulianesi, nella quale abbiamo apportato migliorie anche di recente, come per il rinnovato ingresso di via Veneto con cancello automatico e nuovo selciato che favorisce l'accesso pedonale per le persone con disabilità".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri