none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Nelle discussioni dei candidati per l'europa non si .....
. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
“anche il ritardo nella giustizia è di per se ingiustizia”
none_a
Editoriale di Christian Rocca (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Stefano Ceccanti, costituizionalista (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
REDAZIONE - de Il Foglio
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
San Giuliano Terme
La nuova area giochi del Parco Tempesti a Ghezzano intitolata alla memoria di Alice Bernardi

29/12/2022 - 16:30

LA NUOVA AREA GIOCHI DEL PARCO TEMPESTI INTITOLATA ALLA MEMORIA DI ALICE BERNARDI
 
DI MAIO E CORUCCI: "UNO SPAZIO CON ATTREZZATURE LUDICHE ALL'AVANGUARDIA DEDICATO AD UNA STRAORDINARIA RAGAZZA"
 
La nuova area giochi di piazza Tempesti a Ghezzano sarà intitolata alla memoria di Alice Bernardi. La richiesta di attribuire lo spazio alla giovane, venuta a mancare oltre otto anni fa, è arrivata dalla famiglia.

La Giunta comunale, dopo aver approvato un'apposita delibera e ricevuto il parere positivo della Prefettura, ha predisposto la targa commemorativa in attesa dell'inaugurazione insieme aui familiari prevista per l'8 gennaio.
 
Era il 6 luglio 2014, Alice e il fidanzato stavano percorrendo la via dell'Abetone in motocicletta quando, in località Piaggione (provincia di Lucca), furono travolti da un auto che aveva invaso la loro corsia di marcia.

La ragazza spirò poche ore dopo l'incidente; tra l'altro senza poter donare gli organi, volontà che aveva da sempre espresso.

Alice era una persona piena di gioia ed altruismo, aiutare il prossimo era un tratto distintivo del suo bel carattere.

Volontaria della Pubblica assistenza, era votata al supporto delle persone in difficoltà e non si sottraeva mai ad una richiesta di aiuto, tanto che anche la scelta degli studi in Psicologia della salute era dettata da questa splendida attitudine.

La famiglia Bernardi, in memoria della cara figlia scomparsa, ha già donato tre defibrillatori all'Università di Pisa e alla scuola media di Pontasserchio.
 
"Le attrezzature prevedono un’altalena inclusiva del tipo a cestone, realizzata in lega di alluminio su pavimentazione anti-trauma e una giostra girevole con pedana in lamiera di allumino e tubolari in acciaio installati su prato, prodotte da un'azienda specializzata nel settore dei giochi esterni per parchi pubblici - spiega l'assessore ai Lavori pubblici Francesco Corucci -. Siamo lieti che il patrimonio ludico dei nostri parchi sia arricchito".
 
"Ringraziamo la famiglia Bernardi per aver donato questo spazio che può essere utilizzato in tutta sicurezza dai bambini e dalle bambine della nostra comunità. Alice era una ragazza straordinaria, con una tale bontà d'animo ed un profondo spirito di solidarietà.

Una drammatica perdita non solo per i suoi cari ma per tutta la comunità sangiulianese.

E allora la memoria non deve essere dispersa, come le buone azioni che si possono compiere in ricordo di una grande persona", afferma il sindaco Sergio Di Maio.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri