none_o


L'articolo di oggi non poteva non far riferimento alla festa del SS. Crocifisso che Pontasserchio si appresta a celebrare, il 28 aprile.Da quella ricorrenza è nata la Fiera del 28, che poi da diversi anni si è trasformata in Agrifiera, pronta ad essere inaugurata il 19 aprile per aprire i battenti sabato 20.La vicenda che viene narrata, con il riferimento al miracolo del SS. Crocifisso, riguarda la diatriba sorta tra parroci per il possesso di una campana alla fine del '700, originata dalla "dismissione" delle due vecchie chiese di Vecchializia. 

. . . quanto ad essere informato, sicuramente lo sono .....
Lei non è "abbastanzina informato" si informi chi .....
. . . è che Macron vuole Lagarde a capo della commissione .....
"250 giorni dall’apertura del Giubileo 2025: le .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
Poste italiane
Pagamento pensioni a partire da martedì 3 gennaio

2/1/2023 - 12:55


POSTE ITALIANE: IN PROVINCIA DI PISA DA MARTEDÌ 3 GENNAIO
SARANNO IN PAGAMENTO LE PENSIONI DEL MESE
E’ possibile ritirare la pensione nei 116 Uffici Postali e nei 52 Postamat della provincia
Pisa, 2.01.2023– Poste Italiane comunica che le pensioni del mese di gennaio saranno in
pagamento a partire da martedì 3 in tutti i 116 Uffici Postali della provincia di Pisa.
In continuità con quanto fatto finora, con l’obiettivo di evitare assembramenti, il pagamento delle
pensioni in contanti avverrà preferibilmente secondo la seguente turnazione alfabetica, che potrà
variare in base al numero di giorni di apertura della sede di riferimento:
Pertanto,
i cognomi

dalla A alla C martedì 3 gennaio
dalla D alla K mercoledì 4 gennaio
dalla L alla P giovedì 5 gennaio
dalla Q alla Z sabato 7 gennaio (solo la mattina)
Le pensioni di gennaio saranno disponibili, a partire da martedì 3 gennaio anche per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution che abbiano scelto l’accredito. I possessori di Carta di Debito associate a conti/libretti o di Postepay Evolution, quindi,
potranno prelevare i contanti dai 52 ATM Postamat della provincia, senza recarsi allo sportello.
Inoltre, i possessori di Carta di Debito associate a conti/libretti potranno usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa che consente un risarcimento fino a € 700 all’anno sui furti di contante subiti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia dagli sportelli postali sia dagli ATM
Postamat.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare il numero verde
800 00 33 22.
Poste Italiane - Media Relations

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri