none_o


L'articolo di oggi non poteva non far riferimento alla festa del SS. Crocifisso che Pontasserchio si appresta a celebrare, il 28 aprile.Da quella ricorrenza è nata la Fiera del 28, che poi da diversi anni si è trasformata in Agrifiera, pronta ad essere inaugurata il 19 aprile per aprire i battenti sabato 20.La vicenda che viene narrata, con il riferimento al miracolo del SS. Crocifisso, riguarda la diatriba sorta tra parroci per il possesso di una campana alla fine del '700, originata dalla "dismissione" delle due vecchie chiese di Vecchializia. 

. . . quanto ad essere informato, sicuramente lo sono .....
Lei non è "abbastanzina informato" si informi chi .....
. . . è che Macron vuole Lagarde a capo della commissione .....
"250 giorni dall’apertura del Giubileo 2025: le .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
Prefettura di Pisa
SOTTOSCRIZIONE PATTI SICUREZZA URBANA

23/2/2023 - 17:58



COMUNICATO STAMPA
 
Domani 24 cm, alle ore 11.00, in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, si procederà all’analisi dei progetti in materia di sicurezza urbana e sistemi di videosorveglianza, presentati dai Comuni di Crespina Lorenzana, Fauglia, Montopoli in Val d’Arno, San Giuliano Terme e Santa Luce.
Nell’occasione, il Prefetto, Maria Luisa D’Alessandro, sottoscriverà con i Sindaci dei succitati Comuni, i rispettivi Patti per l’attuazione della sicurezza urbana, ai sensi del decreto legge n. 14/2017, convertito con modificazioni dalla legge n. 48/2017.
Con decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, in data 21 ottobre 2022, si è posta la disciplina di dettaglio per la partecipazione al bando in argomento e si è previsto, allo scopo di ampliare la platea dei potenziali enti locali beneficiari del contributo statale, che non potessero parteciparvi tutti quei Comuni che hanno già beneficiato del finanziamento nelle tre ultime procedure, così da poter favorire, in questa tornata, eventuali enti locali più piccoli, al fine di poter implementare l’ammodernamento degli impianti di videosorveglianza in tante realtà comunali ancora parzialmente sprovviste di questi strumenti ed estendere sempre più le aree del territorio nazionale coperte dalla videosorveglianza, quale strumento di primaria importanza nella prevenzione e nel contrasto dei fenomeni di criminalità di qualsiasi genere e natura.
La Prefettura di Pisa ha, pertanto, posto in essere una intensa attività di raccordo con gli enti locali e di coordinamento con le Forze di polizia presenti sul territorio, curando l’istruttoria il cui epilogo si concentra nella giornata di domani con la firma dei Patti per la sicurezza e la successiva trasmissione al Ministero dell’Interno degli stessi con allegate le documentazioni tecniche di ciascun ente partecipante al bando.
Ciò premesso, gli organi d’informazione sono invitati a partecipare alla sottoscrizione dei Patti, che avrà luogo alle ore 11.00 presso il Palazzo del Governo.
Si ringrazia per l’attenzione.
Pisa, 23 febbraio 2023
                                                                                                          IL CAPO DI GABINETTO
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri