none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
FF.SS Pisa Centrale & Pisa SR
Colleghi ferrovieri in quiescenza

13/3/2023 - 9:23


Colleghi ferrovieri in quiescenza.

 

Bardelli Sirio, classe 1924, novantanove anni e mezzo quasi cento: Capostazione/ telegrafista di Pisa Centrale fino al 1980, quindi in ferie a vita da 43 anni; maratoneta, poeta, naŕratore e Laureato in Esperienza. (non ha internet come la sua "bambina" 73enne) e speriamo legga la VdS Flash.

Bruno Baglini, classe 1947: Deviatore Capo di Pisa San Rossore fino al 1988, da un quarto di secolo; fabbricatore d'arsellaie bioniche, indi pescatore d'arselle, ortolano, camminatore, sciatore occasionale⛄pizzaiolo per diletto🍕 scopritore di talenti e quasi capo redattore VdS.

 

...mezzo secolo fa ero "paziente" in ospedale e parlado con il mio vicino di letto scoprimmo che si era quasi parenti e mi disse: vedi a girare il mondo quante persono si può conoscere🙃...

...hmm, ma io stavo dimorto più volentieri a casa mia che girottolà  in Santa Chiara.😂

 


;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;,
 
La "Donna" 
AUTORE: Sirio Bardelli
email: -
13/3/2023 - 17:08
Come luce d'alba,

che s'offre in rivoluzione terrestre,

appari nel tuo splendore,

quand'ancorla luce delle stelle,

cullano i pensieri della notte.

 

Solo il pensiero,

in chiuse palpebre,

con il sentimento,

vede Tua figura,

unica base d'Amore,

nell'attesa dell'alba,

e godere di tua presenza

esempio dell'essere!

 

La Natura,

probo indice di bellezza,

ha scelto la tua figura,

nell'esempio di grazia,

sentimento ed amore,

nell'arduo compito di rappresentante

nello scibile dell'universo!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

13/3/2023 - 10:43

AUTORE:
BdB

...i nostri "ispidali" per ora Putinne non riesce a bombardarli grazie al sagrifizio dei nostri fratelli ucraini che con il nostro aiuto in armi "gnisifà caa l'agliolo" allo zar della mi f...

...epperò le saltuarie volte che ho avuto bisogno di cure ispidaliere speciali, ho sempre augurato loro di incontrarci per il prossimamente sul ciglio del mare a ffa arselle.
Loro a cassa integrazione ed io in ferie a vita.
bona

13/3/2023 - 10:21

AUTORE:
Nando

Quiescenza de che?!
Mi parete du' frullini senza posa che senza sosta vi dedicate alla poesia o alla prosa e poi e poi a cent'altre occupazioni...o vi fate di prodotti nostrani supercalorici o vi roteano i coglioni e volete fa' i leoni...comunque sia l'essenziale e stare il più possibile lontani dall'ispidale!!!