none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Bocca di Serchio
Lupo!!

21/3/2023 - 11:57

Cosa fare quando si incontra un lupo?

Non fuggire
Regola numero 1: mai scappare di fronte a un lupo, per quanto il nostro istinto possa essere forte. Qualora ci si trovi faccia a faccia col predatore, è bene mantenere lo sguardo sull’animale e indietreggiare lentamente, senza voltargli le spalle, fino a scomparire dalla sua vista.


Fare rumore

Come anticipato, il lupo è diffidente. Per invitarlo ad allontanarsi può essere sufficiente fare rumore (opzione perfetta soprattutto se si è spaventati e carichi di adrenalina). Anche banalmente parlando a voce più alta, agitando le braccia, battendo le mani o sbattendo stoviglie o oggetti che si abbiano a portata di mano. Tale consiglio non vale se stiamo osservando uno o più lupi da lontano. In questo caso la regola fondamentale è il silenzio.


Cani sempre al guinzaglio
Secondo la normativa vigente, nel corso delle escursioni i cani andrebbero sempre portati al guinzaglio e non lasciati liberi di vagare. Il lupo potrebbe infatti identificarli come rivali, soprattutto se l’incontro avviene nei pressi di un animale predato. Un cane al guinzaglio può diventare “attraente” per un lupo solo in casi eccezionali, ad esempio se si tratta di una femmina in calore. In tal caso è bene seguire i consigli precedentemente elencati su come allontanarsi dalla visuale del lupo. Mai interporsi tra lupo e cane.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri