none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Circolo ARCI Migliarino-6 luglio
none_a
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
di Renzo Moschini
Il ruolo dei Parchi e delle aree protette

22/3/2023 - 20:20

Il ruolo dei Parchi e delle aree   protette

 

 
I cento anni del Parco nazionale del Gran Paradiso e  i cento anni del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise hanno offerto l’occasione per un riflessione storica e culturale non solo a questi parchi. 
In Italia infatti il 10 per cento del territorio nazionale e l’8 per cento del mare italiano si trovano all’interno di aree protette (parchi e aree protette marine). Si tratta di aree ricche di piante e animali a rischio estinzione che in molti casi, con il turismo, hanno potuto sostenere gestioni efficaci (nel 2019 si sono registrate complessivamente nelle aree protette italiane circa 27 milioni di presenze).
Inoltre non possiamo dimenticare che nel febbraio del 2021 la tutela dell’ambiente e biodiversità sono stati inseriti esplicitamente nella Costituzione. 
Ma non sempre, purtroppo, se ne è tenuto conto, come abbiamo visto in Toscana e  non solo al parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli. Ed è grave perché, come è stato detto, il parco, nel tempo, ha saputo anche promuovere uno sviluppo sostenibile accanto alla protezione della biodiversità. Che è quello di cui abbiamo bisogno.

Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri