none_o


Evento davvero memorabile a san Giuliano Terme il 25 luglio a partire dalle ore 18, all'interno del Fuori Festival di Montepisano Art Festival 2024, manifestazione che coinvolge i Comuni del Lungomonte pisano, da Buti a Vecchiano."L'idea è nata a partire dalla pubblicazione da parte di MdS Editore di uno straordinario volume su Puccini - spiega Sandro Petri, presidente dell'Associazione La Voce del Serchio - scritto  da un importante interprete delle sue opere, Delfo Menicucci, tenore famoso in tutto il mondo, studioso di tecnica vocale e tante altre cose. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Sabato 1° Aprile alle 21.30
Cavalleria Rusticana al Teatro Nuovo di Pisa

28/3/2023 - 18:45


Sabato 1° Aprile alle 21.30 - Cavalleria Rusticana al Teatro Nuovo di Pisa


Cavalleria Rusticana in scena al Teatro Nuovo di Pisa: fusione unica tra lirica e prosa

Pisa, 28 marzo 2023 – La Pasqua del Teatro Nuovo di Pisa va in scena Sabato 1° aprile alle 21.30 con “Cavalleria Rusticana”, l’opera di Pietro Mascagni, su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratto dalla novella omonima di Giovanni Verga. Con un format del tutto innovativo che fonde lirica e prosa in un connubio inedito ideato da Fuori Opera e Binario Vivo volto ad avvicinare il grande pubblico all’opera lirica. Sul palco Julija Samsonova / Serena Pulpito (Santuzza), Serena Pulpito / Demetra Fogazza (Lola/Mamma Lucia), Alessandro Mundula (Turiddu), Daniele Girometti (Alfio), Fabio Midolo (Cola). Attori di Binario Vivo con coordinamento registico di Carlo Scorrano: Laura Boriassi, Silvia Lazzeri, Massimo Risi, Wilma e Matteo Martorana. Pianoforte e concertazione Andrea D. Gottfried, mentre l'allestimento e la regia sono a cura di Fabio Midolo.

In "Cavalleria Rusticana" la terra siciliana è teatro di passioni intense, di sdegni, abbandoni e conquiste, amore di carne e sangue: una storia celebre quella di Santuzza, che soffre per un amore travagliato, l’amore per il suo Turiddu. Il giovane parte soldato, ma al suo ritorno si riaccende la passione per Lola, la donna che Turiddu ha sempre desiderato, ormai sposata con Alfio. Lola non rifiuta l’amore per Turiddu e i due si incontrano di nascosto. Tutta la vicenda è narrata da Cola, anima pura del paese, la voce dell’innocenza che con «amurusanza» guida lo spettatore invitandolo all’attenzione nei confronti di un racconto di vita dei campi in cui le passioni umane non sono soltanto lo sfondo delle fatiche quotidiane, ma vera essenza che scandiscono un’esistenza semplice fatta di piccoli gesti e definitive risoluzioni.

Un esperimento che si avvale di interpreti di prosa, al fianco degli attori lirici, che recitano passi dell’originale testo di Verga. Così il linguaggio diventa accessibile, intenso e comprensibile anche a chi non ha le conoscenze pregresse. Altro elemento «rivoluzionario» dello spettacolo è il concetto di opera sostenibile: il costo del biglietto è pensato per il grande pubblico.
Biglietti: Intero 15 euro; convenzionati Binario Vivo 13 euro; studenti e universitari 10 euro. Prevendite e

info: https://www.ciaotickets.com/biglietti/cavalleria-rusticana-pisa.
Botteghino del teatro: aperto martedì, mercoledì e giovedì 16-19 o a partire da un'ora dall'inizio dello spettacolo.


--




















Fonte: Ufficio Stampa - Teatro Nuovo Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri