none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
di Ilaria Boggi
ILARIA BOGGI SARÀ LA NUOVA VICEPRESIDENTE DEL LEO CLUB DI MASSA CARRARA.

21/4/2023 - 18:54


ILARIA BOGGI SARÀ LA NUOVA VICEPRESIDENTE DEL LEO CLUB DI MASSA CARRARA.

FILIPPINI: “ILARIA SARÀ IL PONTE DI UNIONE CON LA TOSCANA”

 

Ilaria Boggi, volto noto della politica pisana, è appena stata nominata vicepresidente del Leo Club Massa e Carrara Agorà, realtà provinciale giovanile del Lions Club, associazione filantropica internazionale a carattere umanitario.

Alla Boggi il compito di fare “da ponte” tra le varie province della Toscana. “Ho avuto il piacere di conoscere Ilaria durante il mio percorso accademico, - spiega Andrea Filippini, presidente del Leo Club Massa e Carrara Agorà - entrambi da studenti di economia e commercio all’Università di Pisa abbiamo condiviso il percorso della politica universitaria vincendo le elezioni e venendo eletti rappresentanti degli studenti. Un’esperienza straordinaria che sono contento di aver potuto condividere con Ilaria.

Ci è sempre piaciuto dare il nostro contributo per la società e per tutte le persone che ne fanno parte. Mosso da questa passione ho intrapreso, nel lontano 2016, un percorso nel Leo Club. Negli anni ho ricoperto diversi incarichi fino ad essere eletto l’anno scorso presidente di club, ruolo che ricoprirò per un secondo mandato a seguito della fiducia che i soci mi hanno rinnovato.

Quest’anno la squadra era pronta, ma mancava qualcosa che potesse aiutare la realtà di Massa Carrara ad interagire con il resto della Regione in maniera più pro-attiva e di spessore ed è così che ho pensato di chiamare Ilaria. Il Leo Club è un’associazione apolitica e areligiosa in cui i soci contribuiscono attivamente alle dinamiche sociali in maniera trasversale per aiutare il prossimo e la comunità. Proprio per questo ho pensato subito di coinvolgere Ilaria: la sua famiglia ha origini carrarine, ha da sempre vissuto a Pisa, e per motivi sportivi e di amicizia ha forti legami con Lucca e Firenze. Ma oltre a questa serie di legami che lei ha, sin da quando la conosco è caratterizzata dal sapere far squadra e dal mettersi a servizio della causa; e sono proprio queste caratteristiche, a mio avviso, ad averle permesso questa ascesa politica esponenziale di cui è protagonista. Ilaria è una persona empatica e carismatica, qualità che fanno la differenza.

A lei dunque – conclude il presidente Filippini - sarà chiesto di portare il suo entusiasmo, la sua competenza e la sua esperienza nelle dinamiche sociali al fine di apportare un contributo significativo diventando un ponte con il resto delle province toscane.” “Sono stata lusingata dalla proposta di Andrea - afferma la Boggi - contribuire a temi sociali e rendermi utile è un qualche cosa che mi fa stare bene e che amo fare.

Sono contentissima di poter dare il mio contributo anche fuori dalla scena politica.”

Fonte: Ilaria Boggi
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri