none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Comune di Vecchiano
Abbandona rifiuti nell’area boscata in zona La Costanza: rintracciato e sanzionato dalla Polizie Municipale di Vecchiano

11/5/2023 - 15:42

Abbandona rifiuti nell’area boscata in zona La Costanza: rintracciato e sanzionato dalla Polizie Municipale di Vecchiano

Vecchiano, 11 maggio 2023 – Nei giorni scorsi, la Polizia Municipale di Vecchiano ha rinvenuto ed accertato un cospicuo abbandono di rifiuti nella zona dell’area boscata di natura privata in località La Costanza. “Prontamente intervenuti, i nostri agenti hanno rintracciato il colpevole dell’abbandono, che è stato sottoposto a sanzione amministrativa e ha provveduto a ripulire l’area dai rifiuti abbandonati”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori. “Un sentito ringraziamento alla nostra Polizia Municipale, dunque, per il brillante risultato ottenuto con questa operazione”.

“Siamo costantemente al lavoro oramai da alcuni anni al contrasto all’abbandono dei rifiuti sul territorio, grazie all’operato di un apposito gruppo di lavoro, realizzato proprio in collaborazione tra uffici comunali, e nello specifico, tra gli altri, Polizia Municipale e Ufficio Ambiente”, spiega l’Assessora all’Ambiente Mina Canarini.

“Una attività di contrasto che si svolge pressochè quotidianamente perché purtroppo l’inciviltà nell’abbandono dei rifiuti continua a rimanere diffusa, a fronte delle buone pratiche che la nostra Amministrazione Comunale porta avanti.

Abbiamo, inoltre, attivato delle attività di spazzamento nelle frazioni, volte a mantenere un sempre maggiore decoro, e anch’esse operano come sentinelle sul territorio, con l’intento di andare a rintracciare chi commette impropriamente abbandono di rifiuti, sempre attraverso il continuo supporto della nostra Polizia Municipale, che ringraziamo per aver rintracciato il responsabile dell’abbandono in località La Costanza”, conclude Canarini.

Sara Rossi 
Portavoce del Sindaco di Vecchiano 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri