none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Provincia di Pisa
Liceo Carducci, in arrivo aule per l'anno 2023/24

17/5/2023 - 16:12

Liceo Carducci, in arrivo aule per l'anno 2023/24 grazie a collaborazioni avviate a cura della Provincia di Pisa in corso le trattative
Pisa, 17 maggio 2023 - 

"Grazie alla collaborazione con alcune realtà cittadine collocate nei pressi del plesso del Carducci, con le quali la Provincia di Pisa ha avviato un dialogo costruttivo, sarà possibile avere altre aule a partire dal prossimo anno scolastico 23-24, a disposizione dello stesso istituto Carducci. Quando ci sarà certezza degli accordi stabiliti, ne daremo ampia comunicazione.

Per quanto concerne gli interventi, per l' adeguamento dell’aerazione ed illuminazione naturale dell’aula magna e della biblioteca: è stato recentemente consegnato il progetto esecutivo da parte di tecnico esterno appositamente incaricato, attualmente in fase di verifica della completezza e correttezza per il successivo appalto. E’ stata acquisita anche la relativa autorizzazione paesaggistica. L’obiettivo è di rendere disponibili gli ambienti adeguati durante l’a.s. 2023-24 . Gli uffici stanno valutando la possibilità di anticipare i lavori relativi alla biblioteca, operando uno stralcio dal progetto complessivo con l’obiettivo di realizzarli a partire dal periodo estivo, previa collocazione provvisoria del materiale librario qui contenuto, anche per consentire l’attuazione del progetto che la scuola ha presentato nell’ambito del PNRR per la realizzazione del laboratorio/biblioteca “Biblioverso”. Inoltre, per quanto riguarda l'ampliamento e ridistribuzione degli spazi dell’atrio del piano terra: il progetto si propone di ricavare due/tre aule attraverso l’avanzamento del prospetto dell’edificio. Si prevede nel breve termine la predisposizione degli elaborati necessari per la richiesta dell’autorizzazione paesaggistica, propedeutica alla redazione del progetto esecutivo.

Per la realizzazione di entrambi i suddetti interventi la Provincia ha previsto un investimento di complessivi 683.000 euro", conclude Angori. "Al solito un accurato punto sull'edilizia scolastica cittadina della situazione sarà ripercorso durante il prossimo tavolo dell'edilizia scolastica cittadina".

Sara Rossi 
Portavoce del Presidente della Provincia di Pisa

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri