none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Circolo ARCI Migliarino-6 luglio
none_a
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pisa, 1-4 giugno
Tra Sogno Magia & Benessere raddoppia con la versione estiva

30/5/2023 - 16:43



Tra Sogno Magia & Benessere raddoppia con la versione estiva AGLI ARSENALI REPUBBLICANI il 1, 2, 3, 4 giugno.


Dopo il successo della tradizionale edizione invernale, che ha svolgimento i primi di gennaio, Tra sogno magia e benessere torna nella città di Pisa in versione estiva, una edizione fortemente richiesta dagli operatori che ad inizio anno erano presenti nell’incantevole cornice degli Arsenali della Repubblicani, in Via Bonanno a Pisa, e richiesta anche dagli appassionati che nelle 38 edizioni precedenti sono cresciuti a dismisura.


Tra sogno magia e benessere mantiene sempre vivo lo smalto dei primordi, insomma non invecchia, ed anzi tiene ben saldo lo scettro ed il primato nel panorama fieristico italiano delle fiere di settore.
Quando nel lontano 1987 fu realizzato il primo evento dedicato al mistero ed al paranormale, sotto il marchio Tra sogno magia e mistero, non avevami idea di cosa sarebbe diventato e soprattutto dove sarebbe arrivata la manifestazione.
Ideato come evento culturale itinerante di artisti surrealisti, metafisici ed espressionisti fin da subito si affiancarono al progetto parapsicologi, ormai scomparsi, come Ugo Dèttore, Emilio Servadio, Massimo Inardi.
L’incontro, quasi fortuito con i noti parapsicologi dell’epoca, dette l’input per realizzare tre anni dopo il primo evento di parapsicologia e di esoterismo europeo.
L’anno successivo anche a Torino e qualche anno dopo a Ferrara furono realizzate rassegne analoghe, ma Tra Sogno Magia e Mistero restò l’unico evento in vita in Italia, ed a Barcellona, in Spagna, nacque la Fiera Internazionale della Magia.


A partire dalla fine degli anni ‘90 le tematiche trattate all’interno della rassegna italiana si arricchirono di nuovi contenuti, dall’ufologia allo sciamanesimo, alla ritualistica, e ben presto, furono inserite le discipline orientali, il benessere psico-fisico, quindi le discipline olistiche e le arti per la salute.
Quest’ultimo aspetto, a partire dall’edizione del 2007, di anno in anno subì ulteriori ampliamenti e la partecipazione di associazioni di promozione della cultura giapponese, tibetana e indiana arricchì le tematiche esoteriche fino alle caratteristiche attuali dell’evento ivi incluso la modifica del marchio in Tra sogno magia e benessere.


Precedentemente al 2010 i settori presenti erano prevalentemente dedicati alle arti divinatorie, all’esoterismo ed alle tematiche legate al mistero sia per quanto riguarda la presenza delle attività commerciali sia per quanto riguarda le iniziative culturali, dal 2010 in poi l’apertura verso le tematiche olistiche ha aperto ed ampliato gli orizzonti dell’evento, per cui le presenze degli espositori sono state conseguenti alle scelte effettuate, l’incremento delle Arti per la salute e la presenza di operatori di medicina complementare legata ai paesi orientali hanno catturato l’interesse del pubblico, e da quel momento le pratiche Tui Na, Shiatzu, Ayurveda, massaggio Thai, Hot Stone, Hawaiano, Californiano, Ipnosi regressiva, Rebirthing, Floriterapia, Meditazione, Tai Chi, Yoga, Magnetoterapia, Cristalloterapia, Cromoterapia, Pranoterapia, Fiori di Bach, Terapia del suono, si sono affermate sempre più, e di conseguenza l’Artigianato Internazionale e Orientale, la Cosmesi naturale, le pratiche bionaturali, l’etnic style, sono presenti sempre con più forza.


La vera punta di diamante, e di conseguenza la diversificazione, di Tra sogno magia e benessere  rispetto ad eventi similari sono gli incontri pubblici, i seminari e le conferenze che affrontano le tematiche più disparate, dalla storia dell’arte all’attualità, all’ufologia, alle arti meditative ed alle metodologie e tecniche di rilassamento.
Per 20 anni circa l’evento è stato ospitato presso il Palazzo dei Congressi di Pisa e dall’edizione di gennaio si è trasferita presso  gli Arsenali repubblicani, a pochi passi dal centro cittadino.

La location è collocata a soli 2 km dall’uscita autostradale di Pisa Centro e dalla strada di grande comunicazione Fi Pi Li.


Date le caratteristiche dell’evento, e le numerose curiosità, è adatto a bambini di qualsiasi età e per scelta dell’organizzazione, da sempre, NON è interdetto l’ingresso agli animali, anzi ci sono salette in cui gli operatori utilizzano metodologie di pet terapy e trattamenti olistici agli amici a 4 zampe.

 

Per ulteriori informazioni in particolare sul programma si consiglia la visita del sito www.alteregofiere.com o telefonare ai numeri 333.3405845 e 333.4317972

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri