none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Tirrenia
MdS presenta Ermanno Bencivenga

31/5/2023 - 16:55


MdS presenta

Ermanno Bencivenga

 

Fabio della Tommasina incontra l’autore presso il Bagno Roma domenica 4 Giugno ore 18.00, Via del Tirreno 28.

 

Letture di Paolo Giommarelli

 

L’evento 

Presentazione di grande interesse domenica 4 giugno  presso lo storico bagno Roma di Tirrenia alle ore 18.00.

L’editore vecchianese MdS in collaborazione con la Libreria Civico 14 presenta un suo prestigioso autore, Ermanno Bencivenga, filosofo presso l’Università di Irvine in California che dialoga sui libri e sui temi a lui cari.

La logica, la morale, la politica.

 

Il filosofo collabora con MdS dal 2014 anno della pubblicazione del libro “Il giorno in cui non tornarono i conti”, e del progetto di scrittura creativa svolto all’interno del carcere don Bosco di Pisa, culminato con un incontro in carcere e una lectio magistralis sul Critone di Platone.

Nel tempo sono stati pubblicati anche Case e Amori.

Due intensi romanzi per quadri sull’ipocrisia della vita borghese, sulla vita di apparenza sulla mistificazione di affetti e relazioni.

Non meno importante il testo teatrale “Abramo”, una riscrittura del noto passo biblico. 

 

In Viaggio dagli Stati Uniti in Italia per un ciclo di conferenze e presentazioni Ermanno Bencivenga fa tappa a Pisa e particolare al Bagno Roma di Tirrenia, per dialogare con Fabio della Tommasina, della casa editrice pisana Mds, sui  libri pubblicati e sui progetti e attività condivisi in territorio pisano.

 

L’autore

Ermanno Bencivenga è professore ordinario di filosofia presso l’Università di California; logico di fama, ha dato importanti contributi alla filosofia del linguaggio, alla filosofia morale e alla storia della filosofia.

In “Oltre la tolleranza, Manifesto per un mondo senza lavoro” e “Parole che contano” ha elaborato una nuova utopia politica.

Per il grande pubblico ha scritto (fra l’altro) “La filosofia in ottantadue favole” e “Il bene e il bello: etica dell’immagine”.

È autore delle raccolte di racconti I delitti della logica e di cinque raccolte di poesie.

Ha fondato e diretto per trent’anni (fino al 2011) la rivista internazionale di filosofia «Topoi».

Collabora al quotidiano «Il Sole-24 Ore».

Per MdS Editore ha scritto un testo nell’antologia Favolare e Gabbie. Pubblica testi di intervento politico sul giornale, La verità.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri