none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . i fischi per fiaschi è la tua attitudine principale?
Se .....
. . . manca l'acqua, il presidente Schifani raziona .....
. . . caro Mirko, io non ho chiesto di mettere un .....
. . . Mario.
Mario ir mì 'ugino mi disse: sei venuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
"Quelli del Giovedì"
Vedi programma della camminata di Giovedì 8 Giugno: andiamo al "Forato"

6/6/2023 - 19:30

Eccovi il programma della camminata di Giovedì 8 Giugno: andiamo al " Forato " con ritrovo alle ore 8 a Ponte a Moriano - parcheggio dietro al teatro.

 

Raggiunto con le auto lo spazio antistante l' Albergo Alto Matanna si inizia a salire le pendici del monte Nona, per aggirarlo fino alla Foce delle Porchette. Breve sosta per poi continuare, scendendo una piccola forra rocciosa, che ci innesta sul sentiero per la Foce di Petrosciana. A questo punto inizia il cammino vero e proprio per il " Forato " e si va subito in salita, fino ad entrare nel bosco. Il paesaggio diventa aspro, ma ogni tanto si aprono degli squarci sulla pianura verso il mare; di qui passava la " Linea Gotica e si possono ancora vedere le postazioni delle sentinelle , i ricoveri ed i rifugi in grotta, Il sentiero continua in decisa salita fino all' arco del " Forato ".

Arrivati alla meta, finalmente ci concediamo la sosta per il pranzo al sacco. Nel pomeriggio ritorno alle auto scendendo fino alla " Casa del Monte " e poi girando a destra per la Foce di Petrosciana. Da qui in avanti seguiamo il cammino ed i sentieri percorsi al mattino.

Camminata impegnativa da un punto di vista fisico, per la lunghezza e la durata dell' escursione, quindi per soggetti allenati ad escursioni montane.

Tutto qui.

Un ' ultima annotazione; visto il tempo di questi giorni speriamo che almeno Giove Pluvio ci sia favorevole.





+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri