none_o


Evento davvero memorabile a san Giuliano Terme il 25 luglio a partire dalle ore 18, all'interno del Fuori Festival di Montepisano Art Festival 2024, manifestazione che coinvolge i Comuni del Lungomonte pisano, da Buti a Vecchiano."L'idea è nata a partire dalla pubblicazione da parte di MdS Editore di uno straordinario volume su Puccini - spiega Sandro Petri, presidente dell'Associazione La Voce del Serchio - scritto  da un importante interprete delle sue opere, Delfo Menicucci, tenore famoso in tutto il mondo, studioso di tecnica vocale e tante altre cose. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Circolo Il Fortino
Brasil Festival, dal 21 al 23 luglio al Circolo Il Fortino di Marina di Pisa

17/7/2023 - 19:52


Tre giorni di concerti, incontri formativi e buon cibo. Con un focus su ambiente e Amazzonia

L’Associazione culturale italo-brasiliana Encontro, punto di riferimento a Pisa e in Toscana per la divulgazione della cultura popolare brasiliana e l’Associazione M.A.M.B.O. (Musica Arte Media Bologna, dal 1998), attiva nella promozione culturale multietnica, organizzano insieme la XXI edizione del Brasil Festival, manifestazione nata a Bologna nel 2002 come sincero omaggio di appassionati alla cultura brasiliana e riconosciuta ufficialmente nel 2003 dal Ministero degli Esteri Brasiliano attraverso il Consolato Generale del Brasile di Milano.Il Festival  negli anni si è trasformato in  una “federazione di realtà italiane di appassionati”, impegnate in un progetto di qualità che vuole gettare un effettivo ponte culturale tra Italia e Brasile. Una delle sue tappe principali sarà da venerdì 21 a domenica 23 luglio, a Marina di Pisa

Gli eventi si svolgeranno presso il Circolo Arci Il Fortino (Via della Sirenetta 6) e il Centro Educativo Salesiano Maria Ausiliatrice. La manifestazione si aprirà venerdí 21 luglio alle 18.30 con l'inaugurazione di "Amazzonie", una mostra fotografica itinerante (già presentata a Napoli e a Bagnara di Romagna), curata da Mauro Cicchetti, direttore artistico del Brasil Festival. La grande foresta viene mostrata attraverso gli occhi e i punti di vista di fotografe, fotografi, ricercatrici e ricercatori brasiliani ed italiani, e anche attraverso disegnatori di fumetti.

L’obiettivo è far scoprire aspetti meno noti del 'continente verde', creare degli spunti per un approfondimento individuale, far partecipare ad una bellezza unica, da difendere.

Seguirà un dibattito in collaborazione con Legambiente Pisa sul tema "Ecosistemi: quale legame tra Amazzonia e oceano". In cartellone concerti dal vivo e laboratori, in cui apprendere espressioni della cultura brasiliana, come il forró, il samba, la capoeira, la chitarra brasiliana, il canto e le percussioni. Sarà con noi come media partner la testata giornalistica e radiofonica Punto Radio FM-Cascina Notizie.

I laboratori possono essere prenotati in anticipo a un prezzo speciale a questo link , attivo fino a mercoledí 19 luglio, insieme a una serie di gadget targati Brasil Festival e progettati insieme alla Copisteria Il Campano. Sarà presente ogni sera lo street food brasiliano e locale. 

 

L’edizione di quest’anno, che ha ricevuto il patrocinio dell’Ambasciata del Brasile a Roma e della Provincia di Pisa, sarà dedicata al nostro Ricca, Riccardo Neri: il suo immenso amore per il Brasile e le sue forme d’arte continuano a coinvolgere chi ha avuto la fortuna di conoscerlo, consapevoli che nel 2022 il primo Brasil Festival della storia dell’Associazione Encontro fu possibile anche grazie alla sua grande generosità e dedizione. 

 

Ecco il programma completo: 

 

Venerdì 21 Luglio

Ore 18.30: Inaugurazione Festival e Mostra fotografica “Amazzonie”, a cura di Mauro Cicchetti. Con i contributi di Loretta Emiri, Rayda Lima, Alinne Brito, Janaina Arielo, Fernando Sette, Ricardo Rozo Japur, Luigi "Gigi" Casalboni, Mauro Cicchetti, Mario Ventimiglia, Roberto Cornacchia, Dulce Rosa de Bacelar Rocque e … Mister NO        Ore 19.00: Incontro sul tema “Ecosistemi: quale legame tra Amazzonia e oceano”. Interventi a cura di Legambiente Pisa

Ore 20.00: Cena toscana del Fortino e menù brasiliano a cura dell’Associazione Encontro. Presenti anche vari food trucks.

Ore 21:30: Concerto di Daniella Firpo e Daniele Santimone. A seguire Nelson Machado band, con Roberto Rossi, Vonn Washington e Special guests. Gran finale “Geléia Geral”, Special guests: Ivete Souzah, voce; Gilson Silveira, percussioni; Fuzica da Mangueira, percussioni; membri della Roda de Samba do Encontro          

 

Sabato 22 Luglio

Ore 16.00 – 18.00: Stage di Samba no Pé, con Alice Verni, ballerina della community Samba na Italia

Ore 16.00 – 18.00: Workshop “Tecniche di canto nella tradizione brasiliana” con Ivete Souzah, cantante, docente e animatrice culturale, fondatrice dell’Associazione Terra Brasilis.

Ore 15.00 – 18.00: Stage di percussioni per gruppi di  Batucada con Gilson Silveira, fondatore insieme a Kal dos Santos della Mitoka Samba, prima 'Escola de Samba' d’Italia con sede a Milano.

Ore 19.00: incontro con Anna Tortora, autrice del libro “Cuore indigeno” - Edizioni Pendragon.

L’opera nasce dall'esigenza di dare voce a personalità di eccellente valore umano, incontrate dall'autrice nel corso dei suoi viaggi in Brasile e in Amazzonia. Il Buddismo, che pratica da molti anni, ha contribuito ad approfondire la sua ricerca interiore e le connessioni con i territori abitati dai popoli maestri. Il libro si propone di celebrare la natura, come spazio di cura suprema e di rispetto, denunciando, attraverso testimonianze dirette, ogni crimine ed abuso di potere, verso comunità Indigene, che necessitano ogni giorno di più, della nostra completa solidarietà.

Ore 20.00: Cena toscana del Fortino e menù brasiliano a cura dell’Associazione Encontro. Presenti anche vari food trucks.

Ore 21.30: Concerto con Ivete Souzah, voce e Maurizio De Gasperi, piano. A seguire Mirla Riomar band, con Mirla Riomar, voce; Rocco Casino Papia, basso; Marcel Vallés, chitarra. Gran finale “Geléia Geral”, Special guests: Daniella Firpo, voce; Gilson Silveira, percussioni; Fuzica da Mangueira, percussioni; membri della Roda de Samba do Encontro

 

Domenica 23 luglio

Ore 16.00 – 18.00: Stage di Forró, danza di coppia e di gruppo a cura di Giovanni Vaccari (Forró Firenze) e di Zoe Gramigna (Forró Pisa). Un ballo sensuale, allegro e divertente, come la musica che lo accompagna. Si potrà mettere in pratica subito quanto imparato nel concerto serale dei Pé no Chão.

Ore 16.00 – 18.00: Introduzione al pandeiro nella musica brasiliana, stage a cura di Gilson Silveira

Ore 16.00 – 18.00: Stage di chitarra brasiliana a cura di Paolo Mari, chitarrista e docente con un'esperienza di oltre 30 anni nella didattica della chitarra moderna;

Ore 18.00: Roda de Capoeira Angola a cura del Gruppo Angola Guerreiro de Palmares

Ore 19.00: Incontro sul tema “Tartarughe marine ed altri abitanti del pianeta Mare”. Laboratorio per bambini ed adolescenti, con interventi a cura di Legambiente Pisa

Ore 20.00: Cena toscana del Fortino e menù brasiliano a cura dell’Associazione Encontro.Presenti anche vari food trucks.

Ore 21.00: Concerto del gruppo Pé no Chão , il meglio del forró.Questo quartetto porta in Italia uno dei più bei ritmi del Brasile: il forró. Insieme, tre italiani con una cantante bahiana di voce e anima nordestina, fanno battere un pezzettino di cuore del Brasile con tutta la sua gioia e la sua espressività.

Suoneranno: Mariane Reis – voce e triangolo; Simone Martelli - chitarra 7 corde; Giovanni Vaccari – zabumba; Special Guest: Laís Roman al violino 

 

Per informazioni


https://www.brasilfestival.org/

http://www.encontro.it/

http://pisabrasile.blogspot.com

associazioneencontro@gmail.com;

Galo Preto, cell. 348 044 6520 

 

Su Facebook e Instagram: @associazioneencontro; Su Tik Tok: @pisabrasile

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri