none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Andrea Paganelli
none_a
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Marina di Pisa, 5 agosto
LINN (MdS)
Lorenzo Bani dialoga con
Francesca Petrucci e Francesco Mati

3/8/2023 - 16:28

Mds presenta Linn
Lorenzo Bani dialoga con
Francesca Petrucci e Francesco Mati
Autori di Linn e il segreto dell’erbario alchemico
Sabato 5 Agosto, ore 16.00
Bagno UISP, Via Litoranea 70 Marina di Pisa
.
L’EVENTO
In un ambiente marino dunale sorge il bagno della UISP, storica e meritoria organizzazione che ha contribuito a diffondere la conoscenza sportiva soprattutto in ambito popolare, Lorenzo Bani, presidente del parco di San Rossore, dialogherà con gli autori di Linn, in ambiente perfettamente conservato, ovvero il luogo ideale per parlare del romanzo breve che racconta le avventure di un ragazzetto, Linn, che vuole salvare la natura.

 

IL LIBRO
Linn vive in una grigia città del futuro, in cui sono scomparse le piante e ogni forma di vita vegetale.

Per muoversi all’aperto occorre indossare una maschera ossigenatrice e inserire tutti gli indumenti negli appositi sterilizzatori prima di rientrare nelle abitazioni.

Un giorno, tentando di riparare un guasto il giovane Linn fa una scoperta sensazionale: un oggetto mai visto prima, un libro… in carta e pelle!

Ma la sorpresa più grande sarà quando, scattato il sigillo che lo teneva chiuso da chissà quanto tempo, comparirà uno strano personaggio che cambierà per sempre la sua vita e non solo la sua.

Il libro è un erbario alchemico, appartenuto al celebre botanico Linneus che svelerà a Linn la sua conoscenza e lo incaricherà di una missione segreta per salvare la Terra.

Riuscirà il ragazzo a comprendere gli insegnamenti dello scienziato e mettere in atto il suo piano?


Francesca Petrucci, pistoiese d’origine, ma pisana d’adozione.

Laureata in Lettere antiche, editor, giornalista e scrittrice.

Con i suoi libri ha partecipato a progetti scolastici e educativi, rappresentazioni teatrali e laboratori.

Natura e libri sono le sue più grandi passioni.

Ha pubblicato: Carosello in San Rossore (2009); Mia story. Dall’abbandono all’amore (2013); Il ghiro Lapo (2014); Bruna. Una maialina per amica (2014); Basta una coda (2015); Purosangue (2016); Il Delfino Arno (2017), Bianconero (2017), Toscana. All’ombra degli etruschi (2018), Giochi d’Arno. Alla scoperta del giugno pisano (2018); Testacoda (2020).

 

Francesco Mati, imprenditore appartiene a una storica famiglia di vivaisti pistoiesi.

Ha realizzato giardini in Europa; da questa esperienza trentennale ha scritto Il Giardinista (MdS Editore, 2017).

Appassionato di fantascienza e tecnologie, divulgazione e comunicazione, ha creato il personaggio Linneus a cui Giovanni Ballati ha dato forma e che utilizza per trasmettere la cultura del verde e della sostenibilità ai più piccoli.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri