none_o
Proseguendo la serie di articoli sulle vicende ( e leggende) del territorio, Agostino Agostini ci regala il resoconto immaginifico del serpente-alato, che abitava il castello dei Pagano da Vecchiano. Fu ucciso - secondo la leggenda - da Nino Orlandi nel 1109 nella selva palatina di Migliarino (oggi tenuta Salviati). Imbalsamato fu posto nel Duomo di Pisa ma ando' perduto nell'incendio del 1595. Una ulteriore riprova della grande ricchezza storica del nostro territorio.
Ammetto l'errore, ho solo visto il simbolo di presentazione, .....
. . . . Buonafede Alfonso, candidato sindaco di Firenze, .....
Cosa ci dicono le votazioni in Sardegna?

Calenda .....
Più che sembrare cavilloso mi sembri "mistificante" .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
Eccolo
Come una furia scatenata
è arrivato il vento
a riportare tormento
alle marine
Prima con le piogge
che hanno colpito
la montagna
con smottanento
frane .....
LA TARI è ARRIVATA E SALATA
MA IL KIT PER LA RACCOLTA NON ANCORA
SIAMO A MARZO.

COME MAI?
COSì NON VA BENE.
Comunicato stampa-Comunità di Parco sull'ipotesi della realizzazione del centro addestramento dei Carabinieri nell'area Cisam
Carabinieri al Cisam, parere favorevole della Comunità del Parco

18/9/2023 - 18:50

Carabinieri al Cisam, parere favorevole della Comunità del Parco
 
Si è svolta questa mattina, lunedì 18 settembre, la riunione della Comunità di Parco sull'ipotesi della realizzazione del centro addestramento dei Carabinieri nell'area Cisam, area di proprietà demaniale che ricade all'interno della Tenuta di Tombolo nel Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli.

La Comunità di Parco è l'organo istituzionale dell'Ente formato dai Sindaci dei 5 Comuni che hanno aree che ricadono nel Parco e dai 2 Presidenti delle Province di Pisa e Lucca, o dai loro delegati.
 
Riunione valida, dato che è stato rispettato il numero legale con la presenza dei rappresentanti di 4 delle 7 istituzioni: il sindaco di Pisa Michele Conti (presidente della Comunità di Parco), il sindaco di Viareggio Giorgio del Ghingaro, l'assessore del comune di Massarosa Damaso Rosi con la delega anche per la provincia di Lucca. Assenti il sindaco di Vecchiano e presidente della Provincia di Pisa Massimiliano Angori ed il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio. Insieme a loro il Presidente della Regione Eugenio Giani, l'assessore regionale Stefano Baccelli, il presidente del Parco Lorenzo Bani che hanno introdotto la questione, ed il direttore del Parco Riccardo Gaddi. La proposta di abbandono dell'ipotesi Coltano e della realizzazione nell'area Cisam con il riuso ed il recupero delle strutture esistenti è passata con 2 voti favorevoli e 2 astenuti.
 
L'idea di progetto prevede la realizzazione in area Cisam di una struttura per i Carabinieri con il recupero delle volumetrie esistenti che saranno spostate senza consumo di suolo, ma con la rinaturalizzazione delle superfici ora costruite. Prevista la bonifica del vecchio reattore nucleare ed il recupero di importanti strutture nella Tenuta di Coltano: la Stazione Marconi, le Stalle del Buontalenti e la Villa Medicea. Il progetto vero e proprio, una volta presentato, sarà sottoposto alla valutazione di incidenza ambientale dagli uffici tecnici del Parco.
 
Raffaele Zortea 
r.zortea@sanrossore.toscana.it

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri