none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Circolo ARCI Migliarino-6 luglio
none_a
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
none_o
Vecchiano, volontari impegnati nella pulizia dei corsi d'acqua

26/9/2023 - 18:13


Un’edizione davvero speciale quella dell’ultimo “Sabato dell’ambiente” che, questo mese, si è svolto in collaborazione con l’evento “Puliamo il mondo” promosso da Legambiente.
Un evento anticipato di una settimana proprio per combinare le due iniziative e che, nonostante il tempo incerto, ha visto tante adesioni.
 
A Vecchiano, nell'area Pisana, i volontari hanno trovato veramente di tutto: a Nodica, lungo il fosso Bartalini, c'erano i volontari del Circolo Arci Vasca Azzurra.

 

Tra le associazioni impegnate nella pulizia anche la Proloco Vecchiano, lungo il fosso dell'Ombra, il gruppo Wwf Alta Toscana che come al solito ha creato una montagna di sacchetti pieni di plastica, cartacce e sporcizia varia; la Pubblica assistenza di Migliarino, impegnata nella pulizia del Fosso Reale e l'associazione Des Altro Tirreno che è intervenuta sul fosso Allacciante di Vecchiano.

 

Anche in questa zona la pulizia non è stata semplice: c'è chi - per recuperare i rifiuti - si è dovuto calare dentro l'acqua, chi invece ha trovato taniche di benzina proprio a due passi dal canale.

Abbastanza pulita, invece, la zona del fosso Bartalini (Nodica).  
 
“Nonostante il tempo incerto e l’anticipo della giornata di pulizia siamo riusciti a organizzare un altro Sabato dell’ambiente con molte adesioni, e non possiamo che esserne felici – ha commentato il presidente Ismaele Ridolfi. – Questo significa che le associazioni e tutti i volontari non solo si impegnano volentieri ma la ritengono un’iniziativa alla quale è davvero importante intervenire. Grazie a questi eventi ci auguriamo che le persone – soprattutto i giovani – si avvicinino sempre di più alle tematiche ambientali. La lotta alla plastica nei corsi d’acqua e nei mari è ancora lunga ma giornate partecipate come quella di sabato ci riempiono davvero di speranza”.
 
Il prossimo appuntamento de Il sabato dell’ambiente è in programma il 28 ottobre.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri