none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . i fischi per fiaschi è la tua attitudine principale?
Se .....
. . . manca l'acqua, il presidente Schifani raziona .....
. . . caro Mirko, io non ho chiesto di mettere un .....
. . . Mario.
Mario ir mì 'ugino mi disse: sei venuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
Casting per la docufiction prodotta da Alfea Cinematografica con Rai

30/9/2023 - 15:30

Casting per la nuova docufiction prodotta da Alfea Cinematografica, in collaborazione con Rai Fiction.
Partiranno a novembre le riprese in Garfagnana
 
Aperto il casting per la nuova docufiction di Alfea Cinematografica, prodotta in collaborazione con Rai Fiction. Si cercano attrici e attori dai 18 ai 45 anni, residenti in Toscana. Le riprese si terranno in Garfagnana all’inizio di novembre.
 
Per partecipare alla selezione inviare foto, self-tape e curriculum all’indirizzo mail casting@alfeacinematografica.com, entro il 4 ottobre (info 340 057 0206). I candidati più idonei saranno contattati per un call-back.
 
La docufiction è tratta dal libro L’orizzonte chiuso di Oscar Guidi, Silvia Angelini e Paola Lemmi, in cui si ricostruisce la vicenda dell'internamento a Castelnuovo di famiglie di ebrei "stranieri" e della loro convivenza con gli abitanti del posto nel corso di più di due anni, fino al tragico epilogo nel gennaio 1944, quando i settanta ebrei da Castelnuovo verranno trasferiti a Bagni di Lucca e infine inviati ad Auschwitz.
Alfea Cinematografica da anni realizza documentari, docufiction, reportage e video di divulgazione scientifica in collaborazione con importanti enti, pubblici e privati. Produce documentari per Geo. Alcuni lavori sono stati selezionati da festival Internazionali come il Festival del Film, del Video e del Documentario scientifico “Vedere la Scienza” di Milano, l’International Scientific Film Festival “Docscient” di Roma o l’Ischia Film Festival e hanno ricevuto importanti riconoscimenti. Il gruppo partecipa inoltre a progetti europei. Agli appassionati di cinema e spettacolo Alfea propone eventi esclusivi, anteprime, proiezioni speciali, corsi di formazione (info https://www.alfea.it/), in collaborazione con il Cineclub Arsenale.
 
----------------------------------------
Info Alfea Cinematografica: https://www.alfea.it/
-----------------------------------------
Alfea Cinematografica
Alfea Cinematografica nasce nel 1977 a Pisa, dalla passione di un gruppo di giovani che voleva fare del cinema il proprio mestiere.  Da allora non ha mai smesso di crescere, affrontando con lo stesso entusiasmo tutte le trasformazioni che hanno rivoluzionato il mondo dell’audiovisivo, dalla pellicola all’analogico fino al digitale. Attualmente si occupa della produzione di video e documentari, di riprese televisive, di proiezioni e di allestimenti di sale e arene cinematografiche.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri