none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
2 ottobre giornata per urlare "Viva le Nonne!"

1/10/2023 - 8:17


2 ottobre festa dei Nonni


E' istituita la «Festa nazionale dei nonni» quale momento per celebrare l'importanza del ruolo svolto dai nonni all'interno delle famiglie e della societa' in generale. LEGGE 31 luglio 2005, n. 159.
La legge invita  Regioni, Provincie e Comuni e quindi anche le scuole a prendere iniziative per valorizzare la funzione ed il ruolo dei nonni.
 
La redazione di Spazio Donna rileva che questa legge non si rivolge esplicitamente sia ai nonni che alle nonne, che per altro sono più numerose ma a dei  generici nonni…Vogliamo precisare e mettere in luce che persino nella costituzione italiana si parla di cittadini e cittadine e che ancora troppo  spesso  anche nei documenti ufficiali ci si rivolge soltanto al maschile.
Noi di Spazio Donna abbiamo fiducia che anche con il nostro contributo e le nostre relazioni,  il prossimo anno in questa data si tengano  sul nostro territorio  iniziative  affinché  vengano riconosciuti i ruoli completamente diversi delle nonne e dei nonni nelle nostre vite.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri