none_o


Evento davvero memorabile a san Giuliano Terme il 25 luglio a partire dalle ore 18, all'interno del Fuori Festival di Montepisano Art Festival 2024, manifestazione che coinvolge i Comuni del Lungomonte pisano, da Buti a Vecchiano."L'idea è nata a partire dalla pubblicazione da parte di MdS Editore di uno straordinario volume su Puccini - spiega Sandro Petri, presidente dell'Associazione La Voce del Serchio - scritto  da un importante interprete delle sue opere, Delfo Menicucci, tenore famoso in tutto il mondo, studioso di tecnica vocale e tante altre cose. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Meteo

25/10/2023 - 7:40

...speriamo!

I fiori sono annacquati.

Ora pensiamo al Serchio.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

25/10/2023 - 12:51

AUTORE:
Nerina

Stamani il buio non voleva sparire
Soltanto dopo ho cominciato a capire
che era rafforzato da plumbei nuvoloni...
che tenevano a stento i lacrimoni
Se non fosse per il mio gattone che gratta e vince
sarei rimasta volentieri a letto
ma lui felinamente selvaggio come lince
m'ha convinto alla resa: ho alzato le chiappe e sono scesa.
Piano piano uno spiraglio, un barlume di luce
ha fatto cucù...un attimo di incertezza e poi...giù
acqua a catinelle, scrosci, rovesci, nubifragi
ma cos'è tutto questo accanimento?!
Mi sa che qualcuno s'è rotto i coglioni
dalla disperazione, dallo sgomento
di vedere e di sentire così tante brutture e nefandezze
vere e proprie schifezze!
Vendette odio armi ostaggi fame sofferenze e morte
Ma chi è che decide il destino, la sorte di questa tartassata umanità?
Disumani sadici carnefici che conoscono solo crudeltà!