none_o


Evento davvero memorabile a san Giuliano Terme il 25 luglio a partire dalle ore 18, all'interno del Fuori Festival di Montepisano Art Festival 2024, manifestazione che coinvolge i Comuni del Lungomonte pisano, da Buti a Vecchiano."L'idea è nata a partire dalla pubblicazione da parte di MdS Editore di uno straordinario volume su Puccini - spiega Sandro Petri, presidente dell'Associazione La Voce del Serchio - scritto  da un importante interprete delle sue opere, Delfo Menicucci, tenore famoso in tutto il mondo, studioso di tecnica vocale e tante altre cose. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pappiana e Pontasserchio un tiepido pareggio
San Giuliano vince in campionato e Coppa, Filettole e Migliarino 3 punti utili

2/11/2023 - 8:55

Le squadre di categoria della Val di Serchio

 

di Marlo Puccetti

San Giuliano Una vittoria in trasferta che conferma il primo posto
Pontasserchio sciupa la partita e si accontenta del pareggio
Migliarino vince in trasferta e consolida la classifica
Filettole con orgoglio vince in casa
Pappiana rinunciatario butta via una legittima vittoria
 
ULTIMA ORA. Un esperto San Giuliano si conferma anche in Coppa Toscana vincendo 3 a 0 contro l’Atletico Lucca con doppietta di Pesci e rete di Ghelardoni. Partita diretta e i termali passano agli ottavi di finale.
San Giuliano mantiene il primo posto andando a vincere in trasferta contro la Torrelaghese per 3 a 2. La formazione: Portiere Giacobbe, Naldini, Lorenzini, Susini, Bozzi, Veli, Nastasi, Micheletti, Bortoletti, Di Paola, Doveri, Sanfratello, Ghelardoni, Prinicipe, All. Roventini. San Giuliano andava in vantaggio al 29° con Doveri. I padroni di casa pareggiavano con Marsili 5 minuti dopo. Una Torrelaghese che non lasciava molti spazi agli avversari ma nulla poteva sull’incontenibile gioco di Di Paola che in tre minuti con una doppietta riportava in vantaggio i termali ( 8 le reti di Di Paola). Torrelaghese all’attacco e al 55° arrivava il 3 a 2 con una rete di Gemignani. Sul 3 a 2 i padroni di casa protestavano per un rigore non concesso dall’arbitro che la panchina torrelaghese aveva ritenuto netto. Il risultato non cambiava. Domenica nell’ottava di campionato in casa ospiteranno il San Frediano Calcio.
 
Focus dettagliato su Pontasserchio in seconda categoria
 
La squadra con la guida di Mister Carboni sentiva la necessità di riscattare il periodo negativo con la pesante sconfitta subita dal Montignoso e la precedente sconfitta in casa contro il Ponte delle Origini. Incidente di percorso anche per l’uscita di scena dalla Coppa Toscana battuto dal Massarosa con una sola rete dopo un minuto dall’inizio dell’incontro. Tre sconfitte consecutive avevano messo alla prova il morale della squadra. Iniziava la partita e nel primo quarto d’ora si notava che il Pontasserchio raggiungeva il centrocampo ma aveva difficoltà a superarlo dando agli ospiti la possibilità di ripartire in attacco. Al 16° il vantaggio dei versiliesi. Si liberava Vizzoni che da fuori area tirava in porta sotto la traversa su cui nulla poteva il portiere Lelli. Al 40° fallo su Paoletti che avanzava sulla fascia. Punizione. La tirava Umalini che crossava in area: il più pronto era Ghelli che scuoteva la rete per l’1 a 1. Negli ultimi minuti del primo tempo un paio di tentativi sparati a salve che avrebbero potuto dare una svolta alla partita. Nella ripresa al 23° il pontasserchiese Della Gatta tirava sull’incrocio dei pali ma il portiere respingeva. Era il campanello d’allarme per gli ospiti; infatti subito dopo Shkurti si liberava e con un diagonale imprendibile metteva dietro il portiere per il provvisorio 2 a 1. Il Pontasserchio esprimeva un gioco dinamico che gli aveva permesso di andare in vantaggio ma non riusciva a mettere in sicurezza il risultato. Al 30° Dati giocatore ospite tirava al volo in porta per il 2 pari. Il Pontasserchio non ci stava. Tognetti con uno dei suoi tiri repentini vicino alla porta costringeva il portiere ad una parata sulla linea bianca non trattenuta e che un difensore allontanava: per l’arbitro aveva superato la linea di porta e concedeva il 3 a 2. Al 41° per un ingenuo fallo dei padroni di casa accentuato dall’avversario che cadeva a terra l’arbitro concedeva una punizione dal limite. Ancora Dati protagonista che si incaricava del tiro con una punizione da manuale che superava la barriera e si stampava nella rete dei pontasserchiesi per il 3 a 3. Assedio del Pontasserchio. Bravo Patacchini che vedeva la porta ma il tiro veniva bloccato dal portiere che si allungava verso il palo. Ci provava anche il capitano Casarosa ma un difensore deviava di testa. Ancora Pulga da fuori area metteva di poco a lato. Pontasserchio teneva bene il campo, il suo gioco era piacevole a vedersi ma qualche errore di troppo lo costringeva al pareggio. Domenica prossima andrà in trasferta contro il Monzone 1926.
 
 
Il Migliarino dopo una partenza di campionato incerta è al suo 4° risultato positivo consecutivo. Questa la formazione: portiere Cioni, Paolini, Benedettini, Giuntoli, Lobue, Armenante, Montanelli F, Pardi, Montanelli D., Montanelli L. Pecori, Balestri, Coli, Della Bartola. La squadra partiva bene, al 10° Lorenzo Montanelli realizzava la prima rete su punizione. Il raddoppio dopo 5 minuti per una palla di Pecori nella mischia, con un tapin sulla linea di porta insaccava Diego Montanelli. Il Gallicano al 20°accorciava le distanze sul 2 a 1. Al 26° ancora Lorenzo Montanelli che chiudeva il primo tempo sul 3 a 1. Nel secondo tempo al 63° veniva concesso un rigore ai padroni di casa che Piacentini non sbagliava. La partita si faceva nuovamente competitiva ma i vecchianesi non si facevano sorprendere. Il portiere ospite Cioni (classe 2004) all’ultimo minuto faceva una grande parata andando a chiudere con la mano l’angolo basso della porta salvando così i tre punti conquistati. Una vittoria importante che i ragazzi di mister Andreotti hanno voluto a tutti i costi. Domenica in casa affronteranno il Monteserra.
 
Il Filettole ritorna a vincere, 3 a 1 su “La Via di Corte”. Succede poco nella primi venti minuti con uno scambio reciproco che non disturba i portieri. Mengheri al 25° provocava una punizione dal limite per fermare un avversario. Gli ospiti vanno al tiro ma la palla va sopra la traversa. Via La Corte si fa temeraria con più tiri verso la porta dei padroni di casa. Sono le prove del vantaggio che nasceva da una punizione. Capitan Baldini non esitava ad insaccare sulla destra del portiere  Bartalucci. La reazione del Filettole era immediata e efficace. Dalla bandierina Battelli trovava la testa di Fruzzetti che non perdonava pareggiando i conti. Mengheri si rifaceva vedere in area con un colpo di testa di poco a lato e poco dopo Tamarri da fuori area lisciava la traversa. All’8 della ripresa il Filettole andava in vantaggio con un vincente colpo di testa di Coptu con la palla che il portiere guardava entrare dentro. Dopo alcuni minuti Mengheri anticipava di testa un’insidiosa palla degli ospiti consentendo al portiere di parare agevolmente. Il 3 a 1 del Filettole nasceva da un rigore per un fallo su Dapelo in area al 40° del st. Lo stesso Dapelo tirava spiazzando il portiere. Il Filettole usciva da questo confronto fra gli applausi dei numerosi tifosi per la tenacia dei giocatori di aver voluto mantenere il prezioso tesoretto dei 3 punti e di questo sarà soddisfatto Mister Verdecchia. Sabato saranno ospiti della “Angelo Bellani”.
 
 
Il Pappiana è andato in trasferta a Montefoscoli in una giornata soleggiata su un campo di contenute dimensioni. Gioco dinamico degli ospiti che tenevano bene il campo senza farsi intimorire dai deboli attacchi dei padroni di casa. Il vantaggio del Pappiana arrivava al 10° del primo tempo dal bravo Filippo Carrara che già si era fatto vedere sotto porta. Un cross di Bognanni arrivava in area , Carrara al volo tirava da pochi metri in porta ( un gol alla Paolo Rossi). Per il Pappiana era l’occasione per osare di più perchè il vantaggio non poteva essere considerato una sicurezza. Allarme per la porta degli ospiti, al centro si liberava un giocatore del Montefoscoli che solo davanti alla porta calciava fuori. Il pareggio era nell’aria. Nasceva da un calcio d’angolo con la palla che arrivava nell’area piccola, il portiere Marconi gridava “mia” ma non ci arrivava e un giocatore avversario intercettava e lesto metteva dentro con una difesa per l’occasione distratta. Poche conclusioni nell’area avversaria fra cui un tentativo di Aliprandi che davanti alla porta ritardava a tirare per poi disperdere la palla. Il fischio finale dell’arbitro confermava il pareggio. Il gioco prodotto in campo non aveva dato gli effetti desiderati ma un punto in trasferta darà indicazioni utili a Mister Telluri. Sabato in casa ospiterà il Legoli.

 

Nella foto: La squadra vincente del Filettole in terza categoria.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri