none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Migliarino, è qui la festa
BUON NATALE - Domenica 26 Novembre-Piazza Mazzini-Migliarino

14/11/2023 - 9:28

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

30/11/2023 - 8:21

AUTORE:
Clementina

Impegnarsi già non è poco... riuscire è raro, perciò complimenti e avanti tutta!

27/11/2023 - 10:14

AUTORE:
Bruno Baglini-per la red VdS-

...se poi è venuto un bel lavoro...pazienza🤷‍♀️
Un grazie alla Proloco, al Comune di Vecchiano, ai bar locali e soprattutto ha chi ha "rivorsuto" le nostre festicciole nel centro storico del paese dove li possiamo avere dei servizi di ristoro, una sedia, un bagno, che "altrove" mancavano per forza maggiore.

I più sperano che anche per la seconda domenica di maggio degli anni a venire i paesani ed i nostri ospiti si ritrovino per la Festa della Mamma, li "nello strinto" di Piazza Mazzini e Piazza della Libertà.
Ormai la comparazione con la fiera comunale di Vecchiano e quella regionale di Pontasserchio è cosa inutile e dopo settimane di giostre per grandicelli e piccini; il maialino dei risparmi dei giovanissimi per la nostra festa di maggio sarebbe pieno di votame e un bravissimo giocoliere di strada come l'intervenuto li in Piazza Mazzini attira grandi e piccini, ed è a offerta libera.
un saluto 🙋‍♂️