none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . i fischi per fiaschi è la tua attitudine principale?
Se .....
. . . manca l'acqua, il presidente Schifani raziona .....
. . . caro Mirko, io non ho chiesto di mettere un .....
. . . Mario.
Mario ir mì 'ugino mi disse: sei venuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
da fb Anna Tonia Ravicini
NUOVO MONDO E TESTE DI QUIZ ITALLLIKE

19/11/2023 - 10:52

NUOVO MONDO E TESTE DI QUIZ ITALLLIKE

Cretinetti che siccome a loro non piace ...allora lo vietano anche ad altri.A Singapore la start-up statunitense Eat Just , vende per la prima carne di pollo coltivata in laboratorio.La chiamano “carne pulita “ perché non proviene da animali macellati.Ma come viene prodotta questa carne !?Viene letteralmente , pensate , coltivata con una punturina a un animale vivo , oggettivamente accettabile per l’ animale se paragonata all’ alternativa, che sarebbe la macellazione .Si prelevano delle cellule staminali, del grasso e del muscolo .Le cellule vengono poi poste in un mezzo di coltura che le nutre, vengono combinate con elementi vegetali in un bio reattore da 1200 litri , ma .... senza entrare nei dettagli tecnici, fatto sta che una volta il processo è partito, teoricamente, si può continuare a produrre carne all’ infinito, senza dover aggiungere nuove cellule da un organismo vivente, ovvero basta punturine.Questa soluzione approvata dalla Food Agency di Singapore, soddisfa la domanda di carne alternativa a quella tradizionale, domanda che è in aumento, viste le preoccupazioni dei consumatori per la propria salute , per l’ inquinamento ambientale e anche per il rispetto del BENESSERE ANIMALE.

Pensate che ogni GIORNO VENGONO MACELLATI 130 MILIONI DI POLLI...

 

Il problema fino ad oggi era l’ alto costo , ma ora sembrerebbe che si sia trovato un modo di ammortizzarlo e rendere quindi il prodotto commerciale.Voi cosa ne pensate di questa innovazione tecnologica !? Vi sentite pronti a mangiare ( in questo caso ) un hamburger di pollo creato in laboratorio ?Se non lo siete , PREPARATEVI , perché secondo uno studio, nel 2040 , la maggior parte della carne che mangeremo non verrà da ANIMALI MORTI .... ed io , di questo , ne sono molto contenta.

Anna Tonia Ravicini FB

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri