none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Tempo di...record!

20/11/2023 - 20:56



 
Ci siamo sbizzarriti con le mazze di tamburo, piacenti o meno ma sempre commestibili, tralasciando quei piccoli funghi dal gusto che sovrasta ogni altro: i pioppini, gioia e goduria di ogni cercatore fortunato, dato che nel bosco uno può andare a destra, uno dritto e uno a sinistra con le stesse possibilità di far cestino, ma non nella ricerca della Cyclocybe aegerita (non allarmatevi è il pioppino!), lì c’è solo il “primo” che raccoglie, non esiste un secondo o tanto meno un terzo!
Ebbene qui il record non è solo l’essere arrivato primo, ma è quello della misura dell’oggetto cercato: due esemplari di 650 grammi uno e 630 l’altro, che messi sulla bilancia hanno perso dei pezzi da far segnare “solamente” 1056 gr.

 

Con i pezzettini ci faccio la polenta!

 

Alla prossima!

 

p.s. sarei scemo se vi dicessi dove!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

21/11/2023 - 9:10

AUTORE:
Cesarina

Cazzarola che culo! Anzi coulo!!
Nessuno può battere i tuoi primati visto che ormai conosci ogni minimo angolo e pertugio di questo bosco, rifugio di un lupo di macchia come te!!!
Ma non sono invidiosa perche' questo è il frutto, la giusta ricompensa di chi da una vita percorre e rispetta luoghi e tempi del suo territorio...bravo e buon pro ti faccia!!!

21/11/2023 - 8:42

AUTORE:
Di Migliarino mare

Com'è umano lei....