none_o


Il precedente articolo di Franco Gabbani sul Castello di Vecchiano e la Chiesa di Santa Maria ha riscontrato un successo di lettura senza precedenti, con oltre 1400 letture sulla Voce e 1000 utenti singoli che lo hanno raggiunto su Facebook nella pagina dell'Associazione.

Ovviamente non conosciamo le letture su altre pagine su cui è stato condiviso, ma questi dati indicano con chiarezza il gradimento nei confronti dei temi storici del territorio.

Interesse dimostrato anche da Agostino Agostini, che ci ha proposto alcuni argomenti correlati.

ci sarebbe da ridere.
Le ultime dichiarazioni del .....
Cantava la Caselli, è proprio il caso.
Purtroppo .....
. . . . se si dà potere a forze di destra filofasciste. .....
In 10 giorni Marco Travaglio ha guadagnato più che .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
Comune di Vecchiano
Contributo per utilizzo del biotelo, c’è tempo fino al prossimo 6 dicembre per presentare domanda al Comune di Vecchiano

21/11/2023 - 10:41

Contributo per utilizzo del biotelo, c’è tempo fino al prossimo 6 dicembre per presentare domanda al Comune di Vecchiano

 Vecchiano, 21 novembre 23 – Anche per l'anno 2023, l'Amministrazione Comunale di Vecchiano riconosce agli agricoltori un contributo per l'acquisto del biotelo e per lo smaltimento del polietilene utilizzato nell'attività agricola. Gli agricoltori possono presentare la richiesta di contributo entro il 6 dicembre 2023 tramite l'invio di una mail di posta elettronica certificata – pec all'indirizzo

 comune.vecchiano@postacert.toscana.it, oppure consegnando la documentazione necessaria all’URP di Via XX Settembre.
“Attraverso l'erogazione di questo contributo, è nostra intenzione supportare uno dei settori molto attivi sul nostro territorio, quello dell'agricoltura, i cui operatori, nel corso del tempo, hanno saputo cogliere le principali innovazioni, senza per questo rinunciare alla produzione del tutto genuina di ortaggi e frutti”, commenta il Sindaco Massimiliano Angori. “L’utilizzo del telo biodegradabile consenta di raggiungere una serie di obiettivi, coerenti anche con quelli istituzionali, sia nazionali che locali, in quanto si rende possibile la diffusione su larga scala di tecniche “eco-efficienti” e il conseguente raggiungimento di risultati rilevanti in chiave di prevenzione e/o riduzione dei costi ambientali in agricoltura, che inevitabilmente si deve incamminare sempre di più verso sistemi e logiche produttive a basso impatto ambientale”, aggiunge il primo cittadino. “I vantaggi dell’uso del biotelo per gli agricoltori sostanzialmente sono dati dal fatto che biodegrada completamente, senza inquinare, il terreno e senza creare accumuli, ha le stesse caratteristiche di resistenza, elasticità ed efficacia pacciamante dei film in PE, non deve essere rimosso dal terreno e smaltito alla fine del ciclo di coltivazione eliminando i relativi costi ed è applicabile con le normali macchine stenditrici o trapiantatrici automatiche”, spiega l'Assessora all'Ambiente, Mina Canarini. Per tutti i dettagli

 www.comune.vecchiano.pi.it nella sezione Notizie.

Sara Rossi
Portavoce del Sindaco di Vecchiano 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri