none_o


Il precedente articolo di Franco Gabbani sul Castello di Vecchiano e la Chiesa di Santa Maria ha riscontrato un successo di lettura senza precedenti, con oltre 1400 letture sulla Voce e 1000 utenti singoli che lo hanno raggiunto su Facebook nella pagina dell'Associazione.

Ovviamente non conosciamo le letture su altre pagine su cui è stato condiviso, ma questi dati indicano con chiarezza il gradimento nei confronti dei temi storici del territorio.

Interesse dimostrato anche da Agostino Agostini, che ci ha proposto alcuni argomenti correlati.

ci sarebbe da ridere.
Le ultime dichiarazioni del .....
Cantava la Caselli, è proprio il caso.
Purtroppo .....
. . . . se si dà potere a forze di destra filofasciste. .....
In 10 giorni Marco Travaglio ha guadagnato più che .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
Sinner oggi ha riscritto la storia.
La Giornata Tipo

25/11/2023 - 23:38

Italia sotto 1-0, ad una partita dall’eliminazione in coppa Davis.

Sinner è in difficoltà, sta perdendo 4-5 nel terzo set. Djokovic ha la partita in pugno.

In quel momento alcuni tifosi serbi in tribuna tirano fuori delle carote. La carota è il simbolo dei tifosi di Sinner, sia per il colore dei suoi capelli, sia perché Jannik ne è ghiotto.

I serbi, vicini alla vittoria, sono pronti a mangiarsi le carote.…

Da quel momento: Sinner si gasa, annulla 3 match point, ribalta la partita e batte Djokovic, poi mezz’ora dopo torna in campo per il doppio decisivo (in coppia con un super Sonego), batte ancora Djokovic per la seconda volta nel giro di due ore, e l’Italia torna in finale di Coppa Davis dopo 25 anni.

Sinner oggi ha riscritto la storia.

Ma il ringraziamento più grande che lo sport italiano deve fare, è al fruttivendolo aperto di sabato pomeriggio che ha permesso a questi geni di acquistare una cassetta di carote.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri