none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Circolo ARCI Migliarino-6 luglio
none_a
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pisa, 3 dicembre
IL SALOTTO MUSICALE
VII edizione

26/11/2023 - 15:59

 
Associazione Culturale Chi vuol esser lieto sia… presenta “IL SALOTTO MUSICALE VII edizione” con il patrocinio del Comune di Pisa con tre appuntamenti nei musei della città:

Domenica 3 dicembre alla Domus Mazziniana, domenica 18 febbraio presso Le Navi Antiche di Pisa e sabato 16 marzo alla Gipsoteca di Arte Antica e Antiquarium.


Il Salotto Musicale è un progetto nato nel 2015 da un'idea di Anna Ulivieri e Chiara Tarantino in collaborazione con il dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, il Sistema museale di Ateneo e con la Gipsoteca di Pisa.
L’intento è di proporre non semplici concerti di musica da camera, ma finestre su diverse epoche e luoghi  in cui il salotto in senso lato si mantiene una delle scene culturali più vivaci. La musica è sempre contestualizzata tramite l’accostamento alle altre arti e discipline della conoscenza.

Le composizioni sono originali o presentate secondo arrangiamenti realizzati dagli stessi musicisti nel desiderio di riproporre le atmosfere e lo spirito che anima da sempre il far musica. 
Dal 2022 partecipano al progetto anche il Museo delle Navi Antiche di Pisa e la Domus Mazziniana.
Il tema conduttore del programma è il dialogo tra le diverse epoche e culture dall'antichità a oggi.
Obiettivo generale la promozione della cultura, del territorio con le sue ricchezze storiche e architettoniche e degli stessi artisti coinvolti.
 
Domenica 3 dicembre presso la Domus Mazziniana, via Massimo D’Azeglio, 14 in collaborazione con Festival Nessiah due conferenze:
alle 15:00 “L’irresistibile fascino del peccato” in cui Il giornalista Roberto Zadik illustrerà il concetto di peccato nel pensiero religioso e come questo sia stato inteso da artisti laici ebrei da Bob Dylan a Woody Allen, da Kubrick a Lou Reed  e alle 16:30 “L'etica di un sindaco: Ernesto Nathan tra laicità ed ebraismo”, una conversazione sul Progetto Nathan a cura di Marisa Patulli Trythall dalla Georgetown University e Pietro Finelli direttore della Domus Mazziniana. La formazione umana, l’attività politica come missione, un confronto tra il Dio di Mazzini e quello di Israele e ancora, il coinvolgimento nella massoneria e lo slancio progressista. Uno sguardo ampio per raccontare un grande primo cittadino di Roma.
Infine alle 18:00 NAYS musica tradizionale e d’ispirazione popolare con Anna Ulivieri – flauto, Dario Paganin – voce, strumenti a corda e percussioni e Massimo Signorini –  fisarmonica.
L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. Per informazioni: eventi@domusmazziniana.it
 
Domenica 18 febbraio al Museo delle Navi Antiche di Pisa presso gli Arsenali Medicei, Lungarno Ranieri Simonelli, 16 alle 17:00 ALIANTE rock progressivo con Davide Capitanio  – chitarre elettriche, acustiche ed effetti, Michele Lenzi  – tastiere, fagotto, chitarre acustiche e flauto, Alfonso Capasso  – basso elettrico ed effetti, Jacopo Giusti  – batteria, acustica, elettronica e Didgeridoo.
Un progetto musicale nato nel 2016 con all'attivo 3 dischi che hanno riscontrano un ottimo successo di vendite tra gli appassionati del genere e recensioni su riviste di settore a livello internazionale.  Composizioni originali degli stessi musicisti che al meglio vi hanno convogliato la propria esperienza musicale e didattica e soprattutto i propri gusti musicali, un insieme che da subito ha abbracciato il progressive, il jazz-rock dando ampio spazio all'improvvisazione che caratterizza questi generi.
Costo a persona € 15, comprensivo di ingresso al museo e concerto
Per prenotazioni: asscultchivuolesserlietosia@gmail.com                                                 Per info sugli orari di apertura del museo: (+39) 050 47029 info@navidipisa.it https://www.navidipisa.it/informazioni/
 
Sabato 16 marzo presso la Gipsoteca di Arte Antica e Antiquarium, piazza San Paolo all’Orto, 20 alle 17:30 in collaborazione con  con GiArA - Gipsoteca di Arte Antica e Antiquarium e laboratorio MARSIA del dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere RIEMERSIONI Musica del Rinascimento e movimenti del contemporaneo con Bianca Barsanti – soprano e Cristiano Cei – liuto, la performance artistica di Greta Bimonte e una mostra delle incisioni di Francesco De Conno, che cura anche la grafica dei progetti dell’Associazione Chi vuol esser lieto sia… da alcuni anni.
Ingresso riservato soci Chi vuol esser lieto sia... APS costo a persona € 10, comprensivo di ingresso al museo e concerto, quota associativa 2023/24 € 5
Per prenotazioni: asscultchivuolesserlietosia@gmail.com
(+39) 050 2211278 info.gipsoteca@sma.unipi.it
 
 
 
 
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri