none_o


Il precedente articolo di Franco Gabbani sul Castello di Vecchiano e la Chiesa di Santa Maria ha riscontrato un successo di lettura senza precedenti, con oltre 1400 letture sulla Voce e 1000 utenti singoli che lo hanno raggiunto su Facebook nella pagina dell'Associazione.

Ovviamente non conosciamo le letture su altre pagine su cui è stato condiviso, ma questi dati indicano con chiarezza il gradimento nei confronti dei temi storici del territorio.

Interesse dimostrato anche da Agostino Agostini, che ci ha proposto alcuni argomenti correlati.

ci sarebbe da ridere.
Le ultime dichiarazioni del .....
Cantava la Caselli, è proprio il caso.
Purtroppo .....
. . . . se si dà potere a forze di destra filofasciste. .....
In 10 giorni Marco Travaglio ha guadagnato più che .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
Ai sauditi 119 voti, 29 a Busan, solo 17 a Roma.
Expo 2030, Riad festeggia: sarà la sede dell'Esposizione Universale

28/11/2023 - 20:23

Le candidature

Expo 2030, Riad festeggia: sarà la sede dell'Esposizione Universale
Ai sauditi 119 voti, 29 a Busan, solo 17 a Roma.

Durissimo il presidente del Comitato promotore per la capitale italiana Massolo: "Vale il principio della deriva mercantile"

 Non sono bastati gli appelli di Jannik Sinner, il videomessaggio della presidente del Consiglio Giorgia Meloni, delle madrine Bebe Vio, Sabrina Impacciatore e Trudie Styler. Né l'intervento del presidente della Triennale di Milano Stefano Boeri che ha parlato di disuguaglianze in questo tempo di “dissolvimento della globalizzazione”. Hanno vinto i potenti mezzi dell'Arabia Saudita: sarà Riad a ospitare l'Esposizione Universale del 2030. I delegati all'Assemblea generale del Bie si sono espressi nettamente, ai sauditi 119 voti, 29 a Busan, solo 17 a Roma. 
Durissimo il commento del presidente del Comitato promotore, l'ambasciatore Giampiero Massolo. "Fino all'ultimo, né a noi né ai coreani risultavano numeri di questa portata, quindi anche sull'ultimo miglio qualcosa deve essere successo. Non critico, non accuso, non ho prove, ma la deriva mercantile riguarda i governi, riguarda anche gli individui talvolta". Così l'ex segretario generale della Farnesina che ha aggiunto: "Vale il principio dell'interesse immediato, vale il principio della deriva mercantile".

Ha vinto il progetto Vision 2030 del principe ereditario Mohammed bin Salman: "L'era del cambiamento: insieme per un futuro lungimirante".
Roma sperava di coniugare la manifestazione con il Giubileo 2025 che già si prepara ad ospitare.

La capitale non ha mai ospitato un'Esposizione Universale ma avrebbe dovuto farlo nel 1942 e proprio per questo fu costruito il quartiere Eur. Lo scoppio della Seconda guerra mondiale annullò l'evento.
La candidatura dell'Italia per l'organizzazione dell'Esposizione Universale 2030 a Roma dal primo maggio al 31 ottobre 2030 era incentrata sul tema "Persone e Territori: Rigenerazione, Inclusione e Innovazione". Per Expo 2030 Roma gli organizzatori stimavano la partecipazione di circa 150 nazioni diverse e una vasta partecipazione di pubblico che è stimata intorno a 23,6 milioni di visitatori (di cui 55,4% italiani e 44,6% stranieri). Tenendo conto anche delle presenze ripetute, quest'affluenza dovrebbe generare oltre 30 milioni di presenze (di cui 59,2% italiani e 40,8 stranieri). Dal punto di vista economico, secondo il comitato organizzatore, il valore era di 50 miliardi e il 3% del Pil.
Nei mesi scorsi avevano presentato la loro candidatura, poi ritirata, anche Mosca e Odessa, in Ucraina.





+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

29/11/2023 - 8:14

AUTORE:
Massimo

Il tuo amore per Rametti è proprio enorme. Talmente enorme che non vedi altro, neppure quello che viene pubblicato. Nello scritto di cui sopra c'è già il nome del presidente del comitato Roma Expo 2030. È l'ambasciatore Massolo. E se ieri tu avessi seguito qualche tg lo avresti visto piuttosto incazzato. Con chi non so, ma credo che a qualcuno siano fischiati gli orecchi.
Ah, la Raggi ha fatto la presidente della commissione di controllo su tutto l'iter della candidatura di Roma. Se non sbaglio l'aveva indicata il Sindaco Gualtieri...
Che belle le civette quando fanno " cucco mio cucco mio..".

28/11/2023 - 21:53

AUTORE:
Amico di Enzo Rametti

Da solo è riuscito a convincere 118 nazioni estere più i sauditi.
Caro Massimo; si dice che il lucchesi ammattirono per le civette e te? Perenzi🤔

...ma che il comitato expo 2.030 fosse presieduto da Virginia Raggi ti dice niente?

28/11/2023 - 21:27

AUTORE:
Massimo

... piangere sul latte versato. I sauditi avevano dalla loro parte il Rinascimento fiorentino. D'altra parte i soldi percepiti in qualche modo devono servire...